SHARE

il-ritorno-del-re1-1024x768

Clicca sul banner per scommettere

 

E venne il giorno…quello di Germania-Italia, partita che sa di storia del calcio e che per noi in particolare spesso vuol dire vittoria. In 8 precedenti giocati in competizioni ufficiali gli azzurri non sono mai stati battuti dai “crucchi”, con uno score di 4 vittorie e 4 pareggi. I tedeschi sono sempre i tedeschi, ed anche se nell’amichevole di fine marzo finì 4-1 per loro adesso le cose sono molto diverse: non è più l’Italia ancora semi-sperimentale di Conte, quella che, anche se gli Europei erano alle porte, aveva bisogno sempre di aggiustatine di modulo ed era inficiata dalla solita, scarsa forma di alcuni elementi. Con l’avvicinarsi degli Europei l’Italia ha trovato condizione, brillantezza e soprattutto rabbia e grinta, le principali componenti che contro questa Germania solida e forte come un carro armato potrebbero fare la differenza più di ogni altro schema.

Le quote di Paddy Power ci danno per sfavoriti: meglio così. Replicare un altro successo in salsa spagnolo sarebbe bellissimo, perciò il ct Conte sarebbe contento della vittoria italiana data a 3.90, una gran bella tentazione per noi tifosi ora che le cose cominciano a farsi belle. La Germania vincente a 2.25 neanche è così tanto bassa, in mezzo c’è il 2.85 del pareggio. Molto bello l’OVER a 2.55…vogliamo fare i romantici? Il 4-3 dell’Italia viene proposto a 250.00, se volete diventare milionari, prego…

…e se proprio dovesse andar male c’è sempre il bonus:
Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative a Risultato Esatto, Risultato Esatto più esiti, 1X2 + Under/Over 2,5 e Vincente più Marcatore del match Germania – Italia, se la Germania vince nei 90 minuti.

 

Sarà una battaglia, in una guerra impossibile che ci vede vincitori. Comunque vada sarà un successo perché l’impresa è stata compiuta. E voi tutti siete stati grandiosi.

 

“Addio, miei coraggiosi Hobbit. La mia opera è terminata; qui, infine, sulle rive del mare, si scioglie la nostra compagnia. Non vi dirò ‘Non piangete’… perché non tutte le lacrime sono un male”. 

Ian McKellen – Gandalf da IL SIGNORE DEGLI ANELLI – IL RITORNO DEL RE

Clicca sul banner per scommettere

SHARE