SHARE
Miralem Pjanic è un nuovo giocatore della Juventus
Miralem Pjanic è un nuovo giocatore della Juventus

E’ il grande botto dell’estate bianconera: l’acquisto di Miralem Pjanic è riuscito ad oscurare quello di un campionissimo, anche se avanti con l’età, come Dani Alves. Il centrocampista ex Roma, fra i più dotati tecnicamente del nostro campionato, è pronto a comporre un reparto da sogno con Marchisio, Khedira e Pogba: c’è grande attesa a Torino per la scelta del suo numero di maglia. Il numero 15, indossato alla Roma, è già occupato da un pilastro della formazione come Barzagli, probabile dunque una virata verso un’altra casacca.

Il bosniaco ai tempi del Lione indossava il numero 18, occupato da un Lemina che sembra uno degli indiziati a fare a casa, ma attenzione anche alla suggestione del numero 21, indossato dal suo idolo e maestro Juninho: attualmente quella  casacca viene indossata da Dybala, che potrebbe comunque passare al numero 9 che indossava a Palermo dopo il ritorno di Alvaro Morata a Madrid. La numero 21 della Juventus continuerebbe nel suo percorso sulle spalle di grandi campioni, da Zidane a Pirlo. Altra pista fra le possibili, assumendo che Dybala e Lemina rimangano sulle loro casacche, è il passaggio ad una numerologia da “difensore”: Pjanic è infatti attratto anche dal numero 5, il cui ultimo possessore in bianconero è stato Angelo Ogbonna. Libera anche la casacca numero 20, lasciata libera da Simone Padoin dopo il suo passaggio al Cagliari.

Il rebus verrà risolto fra pochi giorni: Dani Alves ha scelto il 23 in onore di LeBron James, uno dei numeri più importanti nella storia delle competizioni sportive in quanto indossato da numerosissimi fuoriclasse di molti sport, su tutti Michael Jordan.

Ecco gli attuali numeri di maglia della Juventus 2016/2017, in attesa della comunicazione ufficiale da parte del club: 1 Buffon, 3 Chiellini, 5 Pjanic (?), 6 Khedira, 7 Zaza, 8 Marchisio, 10 Pogba, 11 Hernanes, 12 Alex Sandro, 15 Barzagli, 17 Mandzukic, 18 Lemina, 19 Bonucci, 21 Dybala, 22 Asamoah, 23 Alves, 24 Rugani, 25 Neto, 26 Lichtsteiner, 27 Sturaro, 33 Evra, 34 Rubinho, 37 Pereyra.

SHARE