SHARE
Zltana Ibrahimovic firma il contratto con il Manchester United.
Zltana Ibrahimovic firma il contratto con il Manchester United.

Svelato il numero di maglia di Zlatan Ibrahimovic: l’asso svedese avrà il numero 8, Mourinho ha così la meglio anche su Mata, in uscita dal Manchester United.

Numero 8? Perfetto“. Questa la battuta di Zlatan Ibrahimovic in conferenza stampa che certifica il suo prossimo “dorsale”. L’asso svedese si è presentato ai giornalisti con una casacca priva di numero, al fine di mantenere tutta l’attenzione sulle sue parole con le quali ha tenuto a precisare: “La mia decisione è stata molto semplice anche se poi è stato più difficile concretizzarla. Paragonerei la trattativa al match fra Mayweather e Pacquiao: tutti dicevano che non sarebbe mai stata organizzata e invece. Devo ringraziare la mia squadra, il Manchester United, e José Mourinho per aver reso possibile tutto ciò. Ora sono un giocatore del Manchester United e sono super felice”.

IBRAHIMOVIC E IL NUMERO 8 Attualmente sulle spalle di Juan Mata, anche se non per molto. José Mourinho – in un sol colpo – ha stretto a sé la punta che ha sempre voluto, Zlatan appunto, e defenestrato i profili che non gli sono mai andati a genio, su tutti proprio lo spagnolo ex Valencia e Chelsea che proprio il tecnico portoghese aveva già allontanato in passato da Stamford Bridge.  

Zlatan Ibrahimovic avrà così modo di indossare una maglia storica dei Red Devils. La numero 8 è stata indossata in passato da personaggi di spessore quali Paul Inca, Nicky Butt e lo stesso Wayne Rooney prima di passare alla 10. Per Ibra sarà un ritorno al passato, proprio con l’Inter di Mourinho lo svedese aveva sulle spalle il famigerato numero 8.

Stefano Mastini