SHARE

 

schurrle-450x225

Gli affari e le trattative del calciomercato estero di oggi, venerdì 22 luglio 2016: Il Borussia Dortmund ed il Wolfsburg hanno ufficializzato il trasferimento di Andre Schurrle dai biancoverdi alla compagine della Westfalia. Contratto fino a giugno 2021, per i gialloneri è il secondo colpo dopo Mario Goetze, annunciato ieri. Colpo in entrata per il Liverpool: i Reds hanno reso noto di aver ingaggiato a titolo definitivo dal retrocesso Newcastle il centrocampista olandese Georgino Wijnaldum. La squadra allenata da Jurgen Klopp ha messo sotto contratto anche l’esperto portiere ex Juventus, Alex Manninger, che già si allenava da due settimane con la squadra.

BATE Borisov, torna di nuovo in gialloblu Aleksandr Hleb: l’ex trequartista di Arsenal e Barcellona ricomincia con la sua vecchia squadra a 36 anni. Sporting Gijon, torna in Spagna il difensore venezuelano Fernando Amorebieta: l’ex Athletic Bilbao lascia il Fulham e firma un accordo di 3 anni con il sodalizio iberico. Deportivo la Coruna, è ufficiale il prestito dall’Aston Villa del centrocampista Carles Gil. Tottenham, il giovane attaccante francese Clinton N’Jie non è stato convocato per la tournée degli Spurs in Australia: cessione vicina, pare ad un club proprio di Ligue 1: possibile un approdo al Marsiglia o un ritorno al Lione.

Inghilterra, scelto il sostituto di Roy Hodgson: è Sam Allardyce. Astra Giorgiu, biennale per l’ex difensore del Porto, Cristian Sapunaru, che lascia il Pandurii. Zenit San Pietroburgo, c’è il rinnovo di Alexander Kerzhakov per una stagione. Spesa Benfica: lasciato partire l’esterno Djuricic alla Sampdoria, i portoghesi acquistano la metà di Raul Jimenez dall’Atletico Madrid in cambio di 12 mln di euro. Monaco, ceduto il camerunense Edgar Salli al Norimberga. Lione, prolungamento del contratto per il gioiellino Maxwel Cornet, che ha firmato fino al 2021. Arsenal, tesserato per la difesa Rob Holding dal Bolton. Wolfsburg, approda ai lupi lo spagnolo Borja Mayoral, preso dal Real Madrid con diritto di “recompra” per gli spagnoli.