SHARE
Wanda Nara insieme a Icardi - Inter, Serie A
Wanda Nara insieme a Icardi - Inter, Serie A
Wanda Nara insieme a Icardi - Inter, Serie A
Wanda Nara insieme a Icardi – Inter, Serie A

Ecco le principali cinque trattative di giornata: il Napoli ad un passo da Diawara, il Torino chiede Valdifiori. Candreva vicinissimo all’Inter.

NAPOLI – Aurelio De Laurentiis non molla. Secondo quanto si apprende dal giornalista di Sky Sport, Manuele Baiocchini, nelle prossime ore è atteso ancora un rilancio per Maurito Icardi da parte del Napoli che arriverà ad offrire per l’argentino circa 55 milioni di euro più 2 di bonus. Domani l’Inter valuterà con calma, ma già oggi sono arrivati segnali d’apertura con le dichiarazioni di Erick Thohir: “Se abbiamo rifiutato una proposta da 60 milioni? Tutti si augurano che l’offerta possa essere superiore. Anche se al momento Mauro è un giocatore importante per noi, è il nostro capitano. Ma i giocatori vanno e vengono, l’Inter resta…”. Diawara, invece, è ad un passo dal Napoli: secondo l’esperto di calciomercato, Gianluca Di Marzio, l’offerta del club di De Laurentiis al Bologna è pari a 15 milioni più 2 di bonus con pagamento triennale. Al giocatore, invece, cinque anni di contratto a un milione a stagione.

CANDREVA – Antonio Candreva è pronto a vestire la maglia dell’Inter. Secondo quanto riporta Gianlucadimarzio.com, mancano solamente gli ultimi dettagli da limare: il club nerazzurro si assicurerà così uno degli esterni più forti in circolazione per 21 milioni di euro + 4 di bonus.

SIMEONE – Il futuro di Giovanni Simeone, figlio del “Cholo”, è legato all’Italia. La trattativa con il Pescara è sfumata, ma il giovane attaccante argentino potrebbe vestire la maglia del Genoa in Serie A. Secondo Di Marzio l’operazione potrebbe chiudersi sulla base di 3 milioni per la percentuale di cartellino di proprietà del River (65%), mentre per la percentuale sulla futura rivendita che chiede la società argentina si deve ancora trattare.

CAPEL – Diego Capel è un nuovo giocatore dell’Anderlecht. Dopo l’esperienza in Serie A con il Genoa, lo spagnolo vola in Belgio: manca solo l’ufficialità che arriverà nelle prossime ore.