SHARE
La locandina della campagna abbonamenti del Derthona - FOTO: nsderthona.org/
La locandina della campagna abbonamenti del Derthona - FOTO: nsderthona.org/
La locandina della campagna abbonamenti del Derthona – FOTO: nsderthona.org/

Atto d’amore romantico dei tifosi del Derthona: campagna abbonamenti anche senza campionato di competenza dopo la mancata iscrizione in Serie D.

Molto spesso si fa riferimento a quello attualmente esistente come ad un calcio assolutamente poco romantico e decisamente basato su soldi, affari, sponsorizzazioni e su tutto ciò che concerne l’ambito business di una società moderna. Fortunatamente, non tutte le storie hanno come protagonisti questi elementi, bensì altra qualità decisamente più apprezzabili a livello umano. Un esempio molto chiaro è quello che sta coinvolgendo i tifosi del Derthona, leggendaria squadra di calcio pluricentenaria della città di Tortona.

Atto di fede

Purtroppo per la città e per i suoi tifosi, il Derthona non è riuscito ad iscriversi al prossimo campionato di Serie D il 26 luglio scorso, ponendo fine ad una storia che aveva appassionato e fatto sognare per anni: il Derthona era stato infatti fondato nel 1908 e poteva vantare un posto tra i club calcistici più antichi d’Italia. Sfortunatamente non si sa ancora quale futuro attenderà la squadra. Nonostante questo momento drammatico, i tifosi hanno però mostrato un piglio ammirabile, proponendo un’iniziativa assolutamente lodevole: quella di abbonarsi lo stesso per il prossimo campionato, in qualsiasi categoria il Derthona riprenda a giocare.
“Ciò che si chiede a ogni singolo tifoso è quindi una testimonianza dell’amore e del sostegno verso la maglia con il Leone sul petto, al fine di costiture un capitale che permetta ai tifosi di essere partecipi della rifondazione del Derthona, con un ruolo ben definito di controllo della sana gestione, e il cui primo obiettivo sarà l’acquisizione del titolo sportivo del Derthona dalla procedura di liquidazione, in modo che non vada disperso”, spiega in maniera molto accurata il comunicato dei tifosi ripreso dal sito. In caso di mancata iscrizione ad un campionato, i tifosi potranno eventualmente anche chiedere il rimborso della quota offerta.

La storia

Il Derthona, come detto, è stato fondato nel 1908 e nella sua storia ha dominato sovente la zona Piemonte-Valle d’Aosta per quanto riguarda le serie minori. Negli anni ’30 anche di una comparsata in Serie B, mentre negli anni ’70 il club ricevette dal CONI la Stella d’argento al merito sportivo.

SHARE