SHARE
Jesè al PSG, calciomercato
Jesè al PSG (Foto: Twitter PSG)
Jesè al PSG (Foto: Twitter PSG)
Jesè al PSG (Foto: Twitter PSG)

Le principali trattative ed ufficialità della giornata di calciomercato. Dal colpo Jesè all’arrivo di Vermaelen alla Roma.

Il botto di giornata è stato sicuramente l’addio all’Inter di Roberto Mancini in attesa di Paul Pogba. Il calciomercato è però in continuo movimento e sono diverse le trattative in via di definizione.

Ecco le principali trattative ed ufficialità della giornata di calciomercato:

Vermaelen è della Roma

Ora è ufficiale, Thomas Vermaelen è un nuovo calciatore della Roma. Il belga va a rinforzare la difesa di Spalletti con la formula del prestito con diritto riscatto fissato intorno ai 10 milioni. Ossigeno per la retroguardia giallorossa che si affida all’esperienza dell’ex Arsenal. A rendere noto il passaggio del centrale dal Barça alla Roma ci ha pensato la società blaugrana con un comunicato ufficiale.“FC Barcelona e l’AS Roma hanno raggiunto un accordo per il trasferimento del giocatore Thomas Vermaelen per la stagione 2016/17. L’accordo prevede un’opzione per l’acquisto di AS Roma al termine della stagione 2016/17.”

Colpo in attacco per Emery

Dopo giorni e giorni di trattative e di voci, Jesè Rodriguez ha ufficialmente lasciato il Real Madrid. Il canterano ha salutato la Spagna per intraprendere una nuova avventura al PSG. Sul sito del Real si legge: “Il club vuole ringraziarlo per questi anni di impegno e professionalità, dalla cantera alla prima squadra, e gli augura molta fortuna in questa nuova avventura”. In seguito Jesè si è anche presentato ai suoi nuovi tifosi scegliendo la casacca numero 22: “Sono felicissimo di essere un nuovo giocatore del Paris Saint-Germain, club divenuto uno dei più competitivi in Europa. Ho grosse ambizioni per quanto riguarda le prossime stagioni. Sarà un piacere lavorare sotto la guida di Unai Emery, allenatore che gode di una grande reputazione sia in Spagna che in Europa. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova sfida della mia carriera”.

Masuaku al West Ham

Spesso accostato a club italiani ed in particolare alla Roma, Arthur Masuaku alla fine ha scelto il West Ham. Gli Hammers attraverso il proprio sito hanno comunicato l’arrivo del mancino ex Olympiacos per circa 8 milioni di euro. Per il calciatore un contratto quadriennale.

Dal Goteborg a Palermo

Torniamo ora in Serie A, dove il Palermo ha ufficializzato dal Goteborg l’ultimo acquisto. Si tratta di Haitam Aleesami, che ha firmato un contratto triennale, come si apprende anche dalla nota apparsa sul sito ufficiale della società rosanero.

Colpo atalantino

Chiudiamo con un altro colpo di prospettiva. Questa volta a muoversi è l’Atalanta che chiude con Bryan Cabezas dall’Independiente del Valle. “Cabezas, ecuadoriano di Quevedo, ha compiuto 19 anni lo scorso 20 marzo. Nella stagione che si è appena conclusa è stato protagonista con la sua squadra, l’Indepediente del Valle, della strepitosa impresa che ha portato il club ecuadoriano a giocarsi una storica finale di Copa Libertadores contro l’Atletico Nacional. Cabezas ha giocato 15 partite su 16, sempre da titolare, realizzando anche tre gol, due dei quali nei match di semifinale contro il Boca Juniors decisivi per l’accesso alla finale. Nonostante la giovane età vanta già una buona esperienza nel massimo campionato ecuadoriano con quasi 70 presenze al suo attivo.”