Cagliari-Spal 5-1, poker e assist per Marco Borriello

Cagliari-Spal 5-1, poker e assist per Marco Borriello

(fonte foto Instagram Cagliari Calcio)
(fonte foto Instagram Cagliari Calcio)

Il Cagliari vola agli ottavi di Coppa Italia trascinato da un super Borriello, autore di un poker e di un assist a Sau.

Borriello superstar

Prima apparizione in maglia rossoblu per Marco Borriello e primi gol per l’attaccante napoletano. Quattro reti per iniziare con il botto, un poker per far sognare i tifosi del Cagliari. L’acquisto del centravanti originario di San Giovanni a Teduccio è stato accolto con entusiasmo dalla piazza sarda con  il numero 22 rossoblu che subito ha messo i primi sigilli con la sua nuova squadra. Rastelli potrà così puntare sulla classe e sull’esperienza del forte attaccante campano. Ecco le sue prime dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport: “Ho lavorato bene in vacanza e i risultati si vedono. Sono contento, ma domenica sarà campionato e sarà un’altra storia. Quando gli avversari non ti concedono la profondità, è giusto muovere la palla e i difensori. Quando poi il difensore me lo sento vicino, faccio il movimento lungo. Mi piace sia giocare la palla che andare in profondità”.

Goleada Cagliari

La squadra di Rastelli ha giocato un’ottima partita sviluppando buone trame di gioco. Gioia personale anche per Sau che ha concretizzato nel primo tempo un ottimo assist sempre di Borriello: nel finale rete della bandiera di Antenucci che ad inizio partita ha colpito un palo clamoroso solo davanti a Storari. Agli ottavi di Coppa Italia il Cagliari affronterà la Sampdoria che ha superato 3-0 il Bassano grazie alla doppietta di Muriel e la rete di Budimir.

Il tabellino di Cagliari-Spal 5-1 (24′ Borriello, 40′ Sau, 44′ Borriello, 65′ Borriello, 83′  Borriello, 85′ Antenucci [S])

Cagliari (3-5-2): Storari; Bruno Alves ( 78′ Salamon), Krajnc, Ceppitelli; Isla ( 83′ Deiola), Padoin, Di Gennaro ( 70′ Barella), Ionita, Murru; Borriello, Sau. A disposizione: Rafael, Colombo, Krajnc, Pisacane, Deiola, Pajac, Giannetti. All. Rastelli.

Spal (3-5-2): Meret; Gasparetto, Giani, Cremonesi; Lazzari (dal 65′ Ghiglione), Arini, Castagnetti (dal 78′ Spighi), Schiavon, Mora (dal 87′ Beghetto); Antenucci, Cerri. A disposizione: Marchegiani, Branduani, Grassi, Silvestri, Bonifazi, Pontisso, Zigoni, Finotto. All. Semplici.

Ammoniti: Cerri
Reti: 24′ Borriello, 40′ Sau, 44′ Borriello, 65′ Borriello, 83′  Borriello, 85′ Antenucci [S]