Rio 2016, i risultati degli italiani in gara ieri: Ripamonti-Dressino e Setterosa in finale

Rio 2016, i risultati degli italiani in gara ieri: Ripamonti-Dressino e Setterosa in finale

Foto fonte: account Facebook @italiateam
Foto fonte: account Facebook @italiateam

Impresa del Setterosa, in finale anche gli azzurri del K2 1000: questi i risultati degli azzurri impegnati ieri a Rio 2016.

Grande impresa delle ragazze della pallanuoto azzurra, che battono 12-9 la Russia e volano in finale.  Medaglia assicurata dunque per il Setterosa, che nel match di venerdì sera affronterà gli Usa. Le americane hanno battuto 14-10 l’Ungheria. Un altro grande risultato arriva dai ragazzi del K2 1000: Nicola Ripamonti e Giulio Dressino chiudono secondi in semifinale e conquistano la finale. Primo posto per l’Australia. Finale in programma giovedì.

Le parole di Conti, ct del Setterosa

Ai microfoni Rai ha parlato il ct del Setterosa Fabio Conti, queste le sue dichiarazioni: “Giocare una finale olimpica è il sogno di ogni atleta. Siamo venuti qui per quello, l’abbiamo raggiunta. La mia panchina numero 200 in carriera coinciderà con la finale. Non avrei potuto ricevere regalo migliore. Non e’ stato semplice. Avevamo di fronte la Russia, ha buttato fuori la Spagna e questo la dice lunga. Le ragazze sono state bravissime. Eravamo sotto, hanno saputo gestire il momento per poi raggiungere e superare le avversarie. Grazie a tutti quelli che ci hanno sostenuto dall’Italia”.

Gli altri azzurri in gara

Ottimo risultato per i ragazzi del volley azzurro, che si qualificano per le semifinali dopo aver battuto ai quarti l’Iran 3-0. Saranno gli Stati Uniti i prossimi avversari, gli americani hanno battuto ai quarti la Polonia. Yusneysi Santiusti Caballero chiude la sua batteria al secondo posto e si qualifica per le semifinali degli 800 metri. Nella canoa Carlo Tacchini nella batteria di qualificazione del C1 200 metri conquista la semifinale, ma non riesce a volare in finale. Stesso discorso per Mauro Crenna e Alberto Richetti che nella semifinale del K2 200 metri chiudono quinti e vengono eliminati. Nulla da fare anche per Marco Lingua nel lancio del martello. Nel trampolino da 10 metri Noemi Batki chiude al ventiseiesimo posto e viene eliminata, così come Galvan nella semifinale dei 200.