Volley, Italia-Usa 3-2: in finale la vincente tra Brasile-Russia

Volley, Italia-Usa 3-2: in finale la vincente tra Brasile-Russia

(fonte foto: profilo twitter FivBinRio)
(fonte foto: profilo twitter FivBinRio)

Dopo 12 anni l’Italia vola in finale alle Olimpiadi: Usa battuti 3-2. Ivan Zaytsev mostruoso

E’ finale

Una delle partite più belle di sempre. L’Italia non molla e vola così in finale: gli Usa si devono arrendere a Zaytsev e compagni che vincono al tie-break. In finale, in programma domenica alle ore 18.15, ci sarà la vincente tra Brasile-Russia.  Gli azzurri vincono il primo set, poi gli americani passano sul 2-1: l’Italia sembra sparita dal campo e perde il terzo set 25-9. Nel momento peggiore della squadra italiana sale in cattedra lo “Zar” che è decisivo con quattro battute vincenti di fila. Gli azzurri sono vivi e pareggiano 2-2: si va al tie-break e la partita diventa sempre più emozionante. L’Italvolley parte bene, ma gli americani non mollano di un centimetro e si lotta così punto a punto. E’ finale, decisivo il muro di Buti che fissa il risultato sul 15-9: ora ci sarà la vincente tra Russia e Brasile.

La decisione di Zaytsev

Prima della semifinale con gli Stati Uniti lo “Zar” Zaytsev aveva già preso la sua decisione che potrebbe diventare la sua scelta definitiva: “Se vinciamo l’oro, smetto. Io sto invecchiando forse è ora che attacco le scarpe al chiodo. Se vinco la medaglia d’oro smetto…”. Il sogno di vincere l’oro con l’Italia è ad un passo: in finale gli azzurri affronteranno la vincente tra Brasile e Russia che giocheranno nella notte italiana tra venerdì e sabato.  Zaytsev potrebbe lasciare la Nazionale, però c’è da vincere prima la medaglia più preziosa.
Italia-Stati Uniti 3-2 (30-28, 26-28, 9-25, 25-22, 15-9)