Europa League: le squadre qualificate e la suddivisione in fasce

Europa League: le squadre qualificate e la suddivisione in fasce

Fonte: Twitter @EuropaLeague
Fonte: Twitter @EuropaLeague

Nella serata di ieri si sono chiusi i preliminari di Uefa Europa League. Per il Sassuolo è arrivata una prima, storica, qualificazione in Europa: i neroverdi rinforzano la pattuglia italiana già composta da Inter, Fiorentina e Roma. Come lo scorso anno infatti la Serie A potrà vantare soltanto due squadre in Champions League, ma ben 4 in Europa League, una in più rispetto a 12 mesi fa. La strada verso il successo sarà ricca di insidie per le formazioni italiane. Anche questa edizione dell’Europa League infatti vede ai nastri di partenza diverse squadre abituate a ben altri palcoscenici.

MOURINHO FA PAURA

Inter e Fiorentina dovrebbero avere un sorteggio sulla carta più agevole in virtù del loro inserimento in prima fascia. Per le due squadre inserite tra le teste di serie i pericoli principali potrebbero arrivare dai portoghesi del Braga, squadra da sempre in palla quando disputa l’Europa League. Ma occhio anche al Fenerbahce, squadra temibile e soprattutto trasferta insidiosa. Le insidie nell’urna 3 si nascondono tra Celta Vigo, Mainz e Southampton, mentre l’urna 4 vede tante cenerentole, ma squadre come il Nizza è sempre meglio evitarle. Discorso diverso per Roma e Sassuolo. I Giallorossi sono stati inseriti in Fascia 2 e come i neroverdi dovranno quasi sicuramente affrontare una big già nella fase a gironi. Lo spauracchio è ovviamente il Manchester United, ma in generale il sorteggio potrebbe dirsi favorevole soltanto nell’ipotesi in cui l’urna dicesse Viktoria Plzen, Anderlecht e Olympiacos.

EUROPA LEAGUE: IL QUADRO DELLE QUALIFICATE E LA SUDDIVISIONE IN FASCE

PRIMA FASCIA

Schalke 04 (Ger)
Zenit San Pietroburgo (Rus)
Manchester United (Ing)
Shakhtar Donetsk (Ucr)
Athletic Bilbao (Spa)
Olympiacos (Gre)
Villarreal (Spa)
Ajax (Ola)
Inter (Ita)
Fiorentina (Ita)
Anderlecht (Bel)
Viktoria Plzen (Cze)

SECONDA FASCIA

Az Alkmaar (Ola)
Sporting Braga (Por)
Salisburgo (Aut)
Roma (Ita)
Fenerbahce (Tur)
Sparta Praga (Cze)
Paok (Gre)
Steaua Bucarest (Rom)
Genk (Bel)
Apoel Nicosia (Cip)
Standard Liegi (Bel)
Saint-Etienne (Fra)

TERZA FASCIA

Gent (Bel)
Young Boys (Svi)
Krasnodar (Rus)
Rapid Vienna (Aut)
Slovan Liberec (Cze)
Celta Vigo (Spa)
Maccabi Tel Aviv (Isr)
Feyenoord (Ola)
Austria Vienna (Aut)
Mainz (Ger)
Zurigo (Svi)
Southampton (Ing)

QUARTA FASCIA

Panathinaikos (Gre)
Sassuolo (Ita)
Qarabag (Aze)
Astana (Aze)
Nizza (Fra)
Zorja Luhans’k (Ucr)
Astra Giurgiu (Rom)
Osmanlispor (Tur)
Konyaspor (Tur)
Qabala (Aze)
Hapoel Beer-Sheva (Isr)
Dundalk (Irl)