Inter, doppio colpo: Gabigol è atterrato a Milano e si attende Joao Mario

Inter, doppio colpo: Gabigol è atterrato a Milano e si attende Joao Mario

Foto fonte: profilo Twitter ufficiale dell'Inter
Foto fonte: profilo Twitter ufficiale dell’Inter

Doppio colpo per l’Inter di Frank De Boer, che si assicura le prestazioni di Gabigol e attende l’arrivo di Joao Mario.

E’ atterrato poco fa a Milano Gabigol, il brasiliano sarà il nuovo attaccante dell’Inter. Il calciatore è stato accolto da diversi tifosi presenti all’aeroporto di Malpensa. Tutto chiuso nella notte, accordo raggiunto dopo l’intensificarsi dei contatti tra gli uomini di mercato nerazzurri e l’entourage di Gabigol, che è poi subito partito da San Paolo per arrivare in Italia. C’era anche la Juventus sull’ormai ex Santos, ma il giocatore ha scelto l’Inter per la sua nuova esperienza in Europa. Gabigol incontrerà presto il nuovo tecnico nerazzurro Frank De Boer, che sta preparando insieme alla squadra il prossimo match di campionato contro il Palermo. Prima, però, l’attaccante brasiliano dovrà incontrare la dirigenza nerazzurra e definire gli ultimi dettaggli con Thohir e Zhang Jindong, poi la firma sul nuovo contratto. Tutto fatto per Gabigol all’Inter, in attesa delle visite mediche e dell’ufficialità.

Arriva anche Joao Mario

“È atterrato Gabigol, in arrivo a Milano anche Joao Mario”, questo il messaggio apparso sul profilo Twitter ufficiale della società nerazzurra. Dopo Gabigol, dunque, ecco l’altro colpo di mercato nerazzurro. Joao Mario sarà un nuovo calciatore dell’Inter. Si chiude positivamente la telenovela che ha visto protagonista il calciatore portoghese, da diverse settimane accostato al club nerazzurro. Sembra tutto fatto con lo Sporting Lisbona. Si parla di prestito con obbligo di riscatto fissato ad una cifra intorno ai 45 milioni di euro. Tra qualche ora Joao Mario sbarcherà in Italia, è atteso a Linate nel pomeriggio. Visite mediche di rito in programma domattina per il portoghese, così come per Gabigol. Doppio colpo dell’Inter sul mercato, in attesa di cedere Jovetic e probabilmente anche Erkin, arrivato questa estate. Proseguono, intanto, gli allenamenti di Frank De Boer. La squadra sarà impegnata domenica alle ore 18.00 nel match interno contro il Palermo di Davide Ballardini. Si riparte dopo la sconfitta subita in casa del Chievo alla prima di campionato.