Inter-Palermo 1-1, analisi e pagelle: Icardi risponde a Rispoli

Inter-Palermo 1-1, analisi e pagelle: Icardi risponde a Rispoli

(fonte foto: twitter ufficiale Twitter)
(fonte foto: twitter ufficiale Twitter)

I nerazzurri creano tanto, ma i siciliani strappano un pareggio che vale oro. A San Siro Inter-Palermo termina 1-1, a segno Rispoli e Icardi

La chiave tattica

de Boer cambia modulo e opta per il 4-3-3 con Perisic ed Eder ai lati di Icardi: Candreva parte dalla panchina. Ballardini, invece, conferma il 3-5-2 schierando Quaison in coppia con Nestorovski. Il Palermo parte bene, mentre i padroni di casa sono disorientati sul terreno di gioco. Poco movimento dei centrocampisti con Quaison in marcatura su Banega, schierato come vertice basso dal tecnico dei nerazzurri. Dopo trenta minuti senza emozioni, l’Inter si sveglia: in appena cinque minuti i nerazzurri creano tre occasioni da gol. I siciliani si salvano difendendo alla grande. Ad inizio ripresa, a sorpresa, il Palermo passa in vantaggio con un tiro deviato di Rispoli che s’insacca alle spalle dell’incolpevole Handanovic. Gli uomini di de Boer accusano il colpo, ma provano a ripartire per trovare la rete del pareggio: de Boer manda in campo Candreva al posto di Perisic e subito l’ex Lazio si mette in moto. Cross al bacio per Icardi che non sbaglia e firma il definitivo uno a uno. L’Inter è macchinosa, gli attaccanti nerazzurri non trovano spunti. Il Palermo strappa un pareggio importantissimo, a San Siro termina 1-1.

I protagonisti

Santon, ad un passo dalla cessione durante la sessione di calciomercato, è il peggiore in campo per l’Inter, mentre Banega cerca di cucire il gioco. Aleesami punge tantissimo a sinistra, mentre gli attaccanti rosanero non si fermano un attimo. Nerazzurri pericolosi sulle palle inattive.

Il momento

L’ingresso in campo dell’ex ala biancoceleste, Antonio Candreva, cambia l’andamento del match. Inspiegabile la scelta di de Boer di farlo partire dalla panchina.

La giocata

Il cross di Candreva per Icardi è un vero e proprio cioccolatino. L’attaaccante argentino ringrazia.

Il tabellino di Inter-Palermo 1-1 [48′ Rispoli (P), 72′ Icardi (I)]

Inter(4-3-3): Handanovic 6; D’Ambrosio 6, Miranda 6.5, Murillo 6, Santon 5 (68′ Miangue 6); Medel 6, Banega 6.5, Kondogbia 5.5; Perisic 6 (67′ Candreva 7), Icardi 6, Eder 5.5. All. de Boer
Palermo(3-5-2): Posavec 6; Goldaniga 6, Vitiello 6, Andelkovic 6 (85′ Cionek sv); Rispoli 7, Hiljemark 6, Gazzi 6.5, Chochev 6.5, Aleesami 6.5; Quaison 6 (55′ Sallai 6), Nestorovski 6 (76′ Balogh 6). All. Ballardini

Reti: 48′ Rispoli, 72′ Icardi

Ammoniti: Murillo (I), Goldaniga, Aleesami, Gazzi, Sallai, Rispoli (P)

Arbitro: Russo di Nola