Raikkonen duro contro Verstappen: “Non si corre così”

Raikkonen duro contro Verstappen: “Non si corre così”

Kimi Raikkonen - Fonte: Ferrari.com
Kimi Raikkonen – Fonte: Ferrari.com

Il commento dei piloti al termine del GP in Belgio. Il duro attacco di Raikkonen nei confronti di Verstappen, e la soddisfazione delle Mercedes

Come da tradizione, il GP del Belgio ha regalato mille emozioni. Tra collisioni, incidenti e bandiere rosse, alla fine a trionfare è stato il pilota della Mercedes Nico Rosberg. Gara condizionata dall’incidente iniziale che ha coinvolto le Ferrari di Vettel e Raikkonen e Max Verstappen. Il duro commento di Kimi Raikkonen in merito all’incidente che l’ha visto scontrarsi con il proprio compagno di squadra.

Max, così non va

“Non saprei di chi è stata la colpa, devo ancora rivedere i replay. Io sono rimasto in mezzo e non sapevo dove andare. Non so dire chi dovesse fare cosa. Di certo non è stata una partenza ideale. Verstappen? Va bene lottare ma dopo la curva Eau Rouge ho dovuto frenare altrimenti l’avrei colpito, mi è venuto addosso e se non avessi frenato ci sarebbe stato un grosso incidente. Va bene essere competitivi ma così non è corretto secondo me, non puoi correre così”

Obiettivo Monza

Il commento di Sebastian Vettel: “Credo che il passo ci fosse, non possiamo essere contenti visto che siamo più indietro perchè potevamo essere entrambi sul podio. Credo che siamo progrediti e abbiamo alcuni componenti ancora a lavoro. Monza? E’ una pista diversa ma più simile a questa che a molte altre e dovremmo andare bene”.

La felicità di Nico

Le parole al termine della gara del vincitore Nico Rosberg: “Grazie mille a tutti: è stato un gran bel weekend, completato da una grande gara. Per me oggi tutto è andato per il meglio. Qui in Belgio c’è sempre una grande atmosfera: ringrazio il pubblico, oltre ovviamente al mio team per l’ottimo lavoro svolto. Complimenti, poi, anche a Hamilton per la bella rimonta che ha fatto, arrivando sul podio”.

Capolavoro Lewis

Il commento di Lewis Hamilton, che ha centrato il podio dopo essere partito dall’ultima fila: “Abbiamo compiuto un lavoro fantastico sono molto contento di questo terzo posto arrivato dopo il cambio dei motori. È stata una bellissima gara e qui ho trovato un clima davvero straordinario con un pubblico incredibile”.