Serie B, prima giornata: Stellone stecca all’esordio, il Verona fa la voce grossa

Dario Marotta
28/08/2016

Serie B, prima giornata: Stellone stecca all’esordio, il Verona fa la voce grossa

 

lega-serie-b-logo-e1440513873960-1440x564_c-750x294

Conferme e clamorosi tonfi nella prima giornata di Serie B. Fa rumore la sconfitta casalinga del Bari, battuto a domicilio dal Cittadella. Un esordio amaro per Stellone, alla guida di un’autentica corazzata, chiamata a correre per la promozione in serie A. Ottimo l’esordio assoluto del Benevento tra i cadetti: gli stregoni hanno superato con un secco due a zero la Spal nella sfida tra neopromosse. Pari e patta tra Avellino e Brescia al Partenio (1-1) mentre il Frosinone di Pasquale Marino ha superato agevolmente la Virtus Entella, indicata quest’anno tra le possibili sorprese del torneo.

Uno a uno a Vercelli tra la Pro e l’Ascoli mentre il Carpi di Castori ha espugnato il Menti di Vicenza con un secco 0-2. Infine il Verona, dirompente al Bentegodi. La squadra di Pecchia ha demolito il Latina (4-1), lanciando un segnale chiarissimo al campionato. Da segnale il dato disciplinare, sempre molto indicativo per quel che concerne il campionato di serie B. Subito due rossi, a Bari e ad Avellino. Al San Nicola ha pagato dazio Romizi (doppia ammonizione) mentre al Partenio ha anticipato la doccia Diallo, costretto ad abbandonare il campo in pieno recupero. Nella gara di domenica alle 17.30 il Novara viene stoppato in casa dal Trapani. Galabinov porta avanti la squadra di Boscaglia dopo pochi minuti, De Cenco pareggia per il Trapani a metà della prima frazione. Nel secondo tempo il Novara rimette avanti la testa con Faragò, prima del definitivo 2-2 di Ferretti nel recupero. Nel posticipo il Cesena raggiunge a 9 minuti dal 90′ il Perugia: ospiti avanti con una perla di Guberti, pari di Ligi sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Serie B, prima giornata: risultati e marcatori

Avellino-Brescia 1-1 (10′ st Caracciolo [B], 20′ st Castaldo [A])

Bari-Cittadella 1-2 (8’st Pascali [C], 10′ st Litteri [C], 20’st Maniero [B])

Benevento-Spal 2-0 (29’pt Ciciretti, 35’st Puscas)

Frosinone-Entella 2-0 (45’pt Russo, 15’st Ciofani)

Pro Vercelli Ascoli 1-1 (42’pt Cassata [A], 45’st Morra [P])

Verona-Latina 4-1 (11’pt Pazzini [V]12’pt Nicolas [AUT] 17’pt Luppi [V] 23’pt Bessa [V], 38’st Gomez [V])

Vicenza-Carpi 0-2 (13’st Bifulco, 23’st Bianco)

Spezia-Salernitana 1-1 (Zito [Sal], 35’st Nene [Spe])

Novara-Trapani 2-2 (9′ Galabinov [N], 24′ De Cenco [T], 53′ Faragò [N], 91′ Ferretti [T])

Cesena-Perugia 1-1 (58′ Guberti [P], 81′ Ligi [C])

Rinviata a data da destinarsi Ternana Pisa per la nota crisi societaria dei toscani.