Rassegna stampa estera: Wilshere-Milan, l’inglese ha cambiato idea all’ultimo

Rassegna stampa estera: Wilshere-Milan, l’inglese ha cambiato idea all’ultimo

Rassegna stampa estera,le prime pagine dei maggiori quotidiani sportivi internazionali: ecco le ultime notizie da Spagna, Francia, Inghilterra e Portogallo.

Quotidiani inglesi

Apriamo la nostra rassegna stampa con i quotidiani inglesi. L’edizione sportiva del Mirror focalizza l’attenzione sulla situazione del Manchester City. Da un lato Pep Guardiola può sorridere per l’imminente rientro in squadra del capitano Vincent Kompany. Dall’altro teme per la decisione della FA in merito alla presunta gomitata di Aguero nell’ultimo turno di Premier League. Lo stesso tema è toccato anche dall’edizione sportiva del Sun, che svela però un interessante retroscena di mercato. Il centrocampista dell’Arsenal Jack Wilshere infatti, avrebbe preferito il Bournemouth al Milan soltanto dopo aver parlato con l’amico Afobe, attaccante dei Cherries. I due sono migliori amici dai tempi delle giovanili dell’Arsenal.

Quotidiani spagnoli

Proseguiamo con i giornali spagnoli. I quotidiani catalani si dividono tra nazionale e Leo Messi. Sport apre con l’auspicio di vedere Leo Messi giocare nel Barcellona sino al momento del suo ritiro dal calcio giocato. Mundo Deportivo si concentra sul debutto della Roja del nuovo c.t Lopetegui, vittoriosa 2-0 sul Belgio. Anche nella capitale il tema caldo è legato alla nazionale. Sia Marca che As lodano il debutto vittorioso contro il Belgio e il gioco messo in mostra dalla squadra ora guidata dal c.t basco. Marca riporta anche le dichiarazioni in esclusiva di Carlo Ancelotti, oggi al Bayern Monaco ma mai dimenticato a Madrid

Francia e Portogallo

In Francia il quotidiano L’Equipe celebra il successo dei galletti sull’Italia. La Francia convince e lancia buoni segnali post delusione europea ed in vista delle qualificazioni ai prossimi mondiali in Russia. Spazio anche per l’arrivo di Mario Balotelli a Nizza, un colpo che ha destato grande curiosità in terra francese. Il portoghese A Bola parla di “festa dei campioni” in riferimento all’amichevole vinta dal Portogallo contro Gibilterra con il punteggio di 5-0. Una goleada per salutare il ritorno sui campi portoghesi della nazionale campione d’Europa in carica.