SHARE
Lituania-Italia, Under 21
Lituania-Italia, Under 21
Lituania-Italia, Under 21
Lituania-Italia, Under 21

Under21 – Lituania-Italia 0-0: azzurrini primi nel girone con 24 punti e qualificati per gli Europei di categoria in programma per il 2017. Ottima prova di Ricci, esordio per Petagna.

Un punto. Quanto basta all’Italia Under 21 di Gigi Di Biagio per strappare il pass per Euro 2017. L’Italia si presenta a Kaunas in terra lituana forte delle tre lunghezze di vantaggio sulla diretta inseguitrice Serbia. Non mancano però le incognite: freddo e qualche infortunio di troppo tengono sulle spine lo staff azzurro che predica invece calma e attenzione.

Lituania-Italia, la partita

Azzurrini compatti e ben messi in campo. La coppia formata da Benassi e Cataldi, con la supervisione di Caldara, sorveglia la linea mediana. Il laziale tampona e riparte con intelligenza innescando spesso e volentieri le ali. Di Francesco, per ben due volte in avvio di partita, mette i brividi alla retroguardia lituana ma Svedkauskas è bravo a rispondere presente. All’Italia basta un punto per strappare la qualificazione diretta, Di Biagio pretende sicurezze e sprona i suoi a cercare il vantaggio. Ci prova allora Ricci a sbloccare il risultato: la sua conclusione di sinistro viene però deviata in angolo dalla grande risposta del portiere lituano.

Nella seconda frazione di gioco c’è spazio anche per Petagna, il bomber della Dea prende il posto di un evanescente Rosseti. Lituania-Italia si fa più dura e fioccano i provvedimenti disciplinari da entrambe le parti. I padroni di casa sono molto stanchi ma non demordono, dall’altra parte i ragazzi di Di Biagio non sembrano in grado di sferrare il colpo del ko. Al 74′ tocca a Conti fare tutto da solo: bella la discesa dell’esterno, destro preciso che esce di pochissimo con Di Francesco che manca il tap-in di un nonnulla. Finale tutto cuore dell’Italia, la Lituania preme costringendo la retroguardia italiana ad abbassarsi e a qualche errore di troppo. A tempo scaduto, Morosini coglie la traversa da ottima posizione.

Tabellino Lituania-Italia:

Lituania (4-2-3-1): Svedkauskas, Petrauskas, Janusevskis, Gaspuitis, Baravykas, Silkaitis, Artimavicinus, Stankevicius, Sirgedas, Kazlauskas (91′, Lasickas), Ruzgis (75′, Upstas). CT. Vingilys.

Italia (4-3-3): Cragno, Conti, Barreca, Grassi (90′, Mazzitelli), Ferrari, Caldara, Cataldi, Benassi(C), Rosseti (57′,Petagna), Ricci, Di Francesco (78′, Morosini). CT. Di Biagio.

Gol:

Ammoniti: Silkaitis, Petrauskas, Grassi, Ricci, Conti.

Espulsi:

Stefano Mastini