SHARE
Sportfreunde Lotte-Bayer Leverkusen, DFB Pokal - fonte: BL Twitter
Sportfreunde Lotte-Bayer Leverkusen, DFB Pokal - fonte: BL Twitter

DFB Pokal – Crollano il Friburgo ed il Bayer Leverkusen. Il Borussia M’Gladbach passa, con Amburgo e Herta, eliminando lo Stoccarda

Serata di sorprese ieri in Germania. Il turno di DFB Pokal si è rivelato quanto mai insidioso e, come se non fosse chiaro, ha ribadito ancora una volta che non bisogna mai sottovalutare gli avversari. A sfigurare, su tutti, il Bayer Leverkusen, caduto sotto i colpi di una formazione della terza serie tedesca. A fargli compagnia, però, si è voluto aggiungere anche il Friburgo, sconfitto da una squadra di 2nd Bundesliga. Una pessima battuta d’arresto per le due compagini ed un’ottima iniezione di fiducia per i due piccoli club.

Bayer Leverkusen, il disastro

Chicharito e compagni sono caduti sotto i colpi dell’SF Lotte, autrice di una vera e propria impresa. Avanti grazie alla rete di Volland, le Aspirine non sono riuscite a portare a casa il risultato. Il pari della formazione di casa, poi rimasta in dieci, ha costretto gli ospiti ai supplementari. Nonostante la superiorità numerica ed il vantaggio, ancora realizzato da Volland, il Leverkusen si è fatto riprendere al termine del primo tempo supplementare. I secondi 30 minuti non sono bastati a decretare un vincitore, e ai rigori l’SF Lotte è riuscito a portare a casa una vittoria storica. Una sconfitta che brucia per la squadra di Schmidt che ancora non riesce a decollare dopo il pessimo inizio di stagione.

Sportfreunde Lotte-Bayer Leverkusen, DFB Pokal - fonte: BL Twitter
Sportfreunde Lotte-Bayer Leverkusen, DFB Pokal – fonte: BL Twitter

Così come il Leverkusen, forse un po’ meglio, anche il Friburgo esce dalla DFB Pokal. Ad eliminare i biancorossi ci ha pensato una squadra che milita nella 2nd Bundesliga, la nostra Serie B, l’SV Sandhausen. Dopo aver riacciuffato il match per i capelli, segnando due reti negli ultimi quindici minuti, sul risultato di tre a tre la partita si è conclusa anche qui ai calci di rigore. Un pessimo risultato per i padroni di casa, battuti da una rosa nettamente inferiore.

Altri match

Le altre sfide, invece, non hanno fatto registrare grosse sorprese. Herta Berlino, Amburgo e Borussia Mönchengladbach passano al prossimo turno battendo rispettivamente St. Pauli, Hallescher e Stoccarda. Fatica un po’ il Monaco 1860, che passa ai calci di rigore contro il Würzburger Kickers. Infine, l’Arminia Bielefeld passa per uno a zero sul campo della Dynamo Dresden.