SHARE
Mitrovic Newcastle
Alex Mitrovic col Newcastle (Foto: Facebook ufficiale Newcastle United)

Alex Mitrovic, attaccante serbo classe 1994 del Newcastle ha rivelato di non aver mai pensato ad un’alternativa al calcio. Ecco il pronostico del padre.

Gli inizi in patria, la grande esplosione in Belgio con l’Anderlecht e poi il salto in Premier League. Si parla del centravanti serbo Alexander Mitrovic attualmente in forza al Newcastle. Il classe 1994 di Smederevo lo scorso anno è retrocesso con la maglia dei Magpies alla sua prima occasione nel grande calcio. Nove reti in 34 apparizioni e la voglia di rilanciarsi nonostante la retrocessione in Championship. Attualmente dopo un avvio col freno a mano tirato a causa di una lunga squalifica, Mitrovic è diventato il ‘nueve’ del Newcastle di Rafa Benitez. Convincente e soprattutto decisivo in particolare nell’ultima uscita in trasferta sul campo del Preston NE. Doppietta personale per il 22enne serbo e bianconeri finalmente di nuovo ai suoi piedi.

L’alternativa al calcio

Mitrovic dopo aver conquistato il titolo di capocannoniere in Belgio era dai più accreditato come uno dei migliori talenti del calcio europeo. Un inizio di carriera estremamente promettente per l’ex Partizan che ai microfoni del ‘Telegraph’ ha rivelato di non aver pensato ad un ‘piano B’. “Secondo mio padre senza il calcio sarei diventato un criminale. Al massimo un kick-boxer. Ho sempre avuto un sacco di energia, sono stato un bambino difficile da gestire per i miei genitori. Ho bisogno di adrenalina, credo si capisca dal mio modo di giocare.”

L’amore per il Newcastle

Nonostante i suoi trascorsi tra Serbia e Belgio, Alex Mitrovic pare essersi subito innamorato di Newcastle: “Mi sono innamorato del Newcastle da piccolo, quando sono venuti a giocare contro il Partizan Belgrado. La passione e il calore dei tifosi erano qualcosa di unico. Tutti i miei amici avevano le maglie di Manchester, Barcellona e Real Madrid, io invece ne avevo due del Newcastle”.

Tanta grinta, una buona dose di talento e un carattere indubbiamente fumantino rappresentano le caratteristiche principali dell’ex Anderlecht a caccia di maturazione. Mitrovic punta quindi dritto alla promozione in maglia Newcastle.