Mancheter United, Mourinho prepara la rivoluzione di gennaio. E reintegra Schweinsteiger

Mancheter United, Mourinho prepara la rivoluzione di gennaio. E reintegra Schweinsteiger

Tra infortuni e scelte tecniche, Josè Mourinho è pronto a rivoluzionare il suo Manchester United già a gennaio.

BENTORNATO, SCHWEINI

Il Manchester United di Josè Mourinho non vuole proprio ingranare. Il successo in coppa di lega contro il Manchester City sembrava aver messo una pietra sopra al brutto k.o contro il Chelsea. Ma il pareggio interno contro il Burnley ha riacceso la contestazione intorno alla squadra dello Special One. Per tentare di risollevare le sorti di una stagione che sta prendendo una brutta piega, il portoghese è disposto a tutto. Anche a tornare sui propri passi.

La prima mossa è il reintegro di Bastian Schweinsteiger in prima squadra. Il tedesco è stato invitato in estate a trovare un’altra destinazione e si trova da allora ai margini della rosa. Le critiche più aspre ai Red Devils riguardano proprio il centrocampo, povero di fosforo e costantemente in balia dell’equivoco tattico legato a Pogba. Per classe ed esperienza Schweinsteiger potrebbe donare a Mou quell’equilibrio che sembra non aver ancora trovato.

RIVOLUZIONE A GENNAIO

Il problema più attuale di Mourinho però è legato alla difesa. Nelle ultime settimane lo Special One ha dovuto fare i conti con le defezioni di Bailly e Valencia. Due titolari pressocchè inamovibili di questo inizio di stagione. Con mezza retroguardia fuori dai giochi e tante critiche ricevute per alcune topiche difensive (vedi sconfitta contro il Chelsea), il manager dello United è pronto a rivoluzionare la rosa.

La vagonata di milioni spesi in estate potrebbe dunque avere un seguito. Con Darmian e Rojo mai rientrati nei suoi piani sin dall’inizio, i media inglesi parlano di un Mourinho intenzionato a mettere sul mercato anche Smalling e Blind. I nomi dei possibili sostituti non sono ancora noti. Quel che è certo è che lo Special One pare non aver timore di mischiare nuovamente le carte in tavola.