SHARE
Demiro Pozzebon - Messina Fonte: messinasportiva.it
Demiro Pozzebon - Messina Fonte: messinasportiva.it

Lega Pro – L’Acr Messina ha ritrovato carica e furore a Demiro Pozzebon, bomber biancoscudato.

La vittoria in Coppa Italia di mercoledì scorso nel derby con il Catania ha dato una sferzata di adrenalina a Lucarelli e co. Nonostante non abbia segnato, Demiro Pozzebon si candida come vero trascinatore per la squadra peloritana.

Fuori la voce

Il bomber ha alzato l’asticella per la stagione del Messina, l’obiettivo è la serie B. Stando a quanto ha dichiarato a La Gazzetta dello Sport, il bomber giallorosso ha prefissato la serie cadetta come il proprio obiettivo conclamato. Il giocatore peloritano inoltre ha avuto parole di elogio per il Mister Lucarelli. La svolta infatti per Demiro Pozzebon è stata l’arrivo del toscano in riva allo stretto, che ha trasmesso entusiasmo e voglia di lavorare.

Continua Pozzebon, sempre a La Gazzetta dello Sport in merito al nuovo allenatore: Lucarelli trasmette cattiveria alla squadra e costringe l’avversario a preparare la partita in funzione del nostro modo di giocare. Ha una serie di idee e le porta avanti. Ognuno di noi sa cosa fare, e come deve farlo”. Parole di elogio e grande stima quindi, quelle di Pozzebon. Non potrebbe essere altrimenti tra due bomber che lavorano insieme per riportare il Messina nel calcio che conta .

Prova del fuoco

Il test delle 20:30 che vedrà confrontarsi Messina e Matera sarà fondamentale per provare i miglioramenti ottenuti fino ad ora. I numeri con Lucarelli sono da top club. Vittoria all’esordio sulla Casertana per 2-1, pareggio esterno con il Taranto, proprio con vantaggio di Pozzebon, infine la vittoria casalinga nel derby di coppa Italia con il Catania. Con il Matera sarà quindi importante per Pozzebon e compagni confermare quanto di buono fatto fino ad adesso.