Liga: L’Atletico Madrid cade e saluta la vetta

Liga: L’Atletico Madrid cade e saluta la vetta

In attesa di Real Madrid e Barcellona, l’Atletico Madrid di Simeone cade in casa della Real Sociedad.

Due rigori piegano i Colchoneros che, quindi, falliscono l’aggancio al primo posto. Una partita molto equilibrata quella di San Sebastian. Entrambe le squadre infatti si sono affrontate a viso aperto e le occasioni non sono mancate né da una parte, né dall’altra. Gameiro e Griezmann, tornato da ex, non sono riusciti a superare la difesa dei padroni di casa, abili a sfruttare i calci di rigore per battere la solida difesa dell’Atletico. Il primo tempo si gioca su ritmi abbastanza blandi. Le squadre cercano di studiare i punti deboli degli avversari per poter colpire al momento giusto. La Real Sociedad si mostra più intraprendente, ma solo il palo ferma l’Atletico. La difesa dei Colchoneros comunque regge bene agli urti ed il primo tempo si chiude a reti inviolate.

Nei secondi 45′ minuti, invece, le squadre si sbilanciano alla ricerca della vittoria. Solo dopo dieci minuti dall’inizio della ripresa, però, l’Atletico va sotto su calcio di rigore. La partita si mette in salita per gli uomini di Simeone. Griezmann e compagni provano a riacciuffare il pareggio, ma i padroni di casa si chiudono bene. Il Cholo prova a cambiare qualcosa per dare più peso alla fase offensiva. Le sue mosse non danno i frutti sperati e, sul finire della gara, un altro calcio di rigore per il Real Sociedad fissa il punteggio sul due a zero. L’Atletico Madrid, quindi, saluta il primo posto. Il Real Madrid domani dovrebbe avere vita facile al Bernabeu contro il Leganes, e potrebbe allungare sui rivali biancorossi. A chiudere la giornata, invece, ci saranno Siviglia e Barcellona. Uno scontro diretto al vertice della classifica che potrebbe già dare una forte scossa alla stagione.

Tabellino

Real Sociedad (4-3-3): Rulli; Martínez, Gonzalez, Navas, Yuri; Illarramendi, Prieto (73’ Canales), Zurutuza; Vela (82’ Concha), W. José (89’ Juanmi), Oyarzabal. All. Eusebio

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Juanfran, Savic, Godin, Filipe Luis; Saul (61’ Correa), Gabi (73’ Thomas), Koke, Carrasco; Gameiro (67’ Torres), Griezmann. All. Simeone

Ammoniti: 59′ Godin (A), 65′ Vela (R), 68′ Juanfran (A), 80′ Canales (R), 90′ Torres (A), 90′ Thomas (A)

Espulsi:

Marcatori: 55′ rig. Vela (R), 75′ rig. Willian José (R)