SHARE
Football Manager 2017
Football Manager 2017

È arrivato e adesso tutto, come sempre, cambierà. Di cosa stiamo parlando? Ma di Football Manager 2017, naturalmente. Il più famoso gioco manageriale di calcio è stato finalmente svelato dopo quasi un mese di prevendita online. Adesso è disponibile nello scaffale del vostro negozio di fiducia o più semplicemente tramite download in rete sulla pratica piattaforma di gioco di SteamFootball Manager è pura declinazione di vita. Come ci si approccia al gioco? Facile: basta loggarsi, scegliere la propria squadra e iniziare la carriera. Il resto – come si suol dire – lo fa il giocatore, nessun altro. Siete voi a decidere chi incarnare, se essere un il nuovo Pantaleo Corvino, intento a spulciare i mercati dell’est alla ricerca delle “pianticelle” del futuro, oppure il più pragmatico Galliani, geometra con vista sui parametri zero a cui offrire un congruo ingaggio. Quello che non può mancare però in ogni cammino si rispetti sono le giovani promesse. Gli “wonderkids”, quei bambini terribili che crescono e rendono grande una squadra, o più semplicemente il conto in banca creando così pesantissime plusvalenze. Noi di Contra-Ataque vi elargiamo il nostro bonus esperienza, indicando una Top10 (futuristica) da urlo con tanto di screenshot:

André – Santos

André - Football Manager 2017
André – Football Manager 2017

Apertura con tanto di botto incorporato. Il Santos è una delle fucine di talenti più importanti di tutto il Brasile, André l’ultimo wonderkid pronto a fare sfracelli in tutto il mondo. Attaccante atipico dalla valutazione iniziale bassa (appena 17.000 £), il brasiliano potrebbe essere uno dei talenti più fulgidi del gioco. Una volta comprato, dovrete lavorare soprattutto sul lato fisico del giocatore. Qualora foste manager in Premier League virate su qualche altro giovane, l’impatto in terra d’oltremanica potrebbe essere molto negativo per il classe 1999.

Christian Pulisic – Borussia Dortmund

Christian Pulisic - Football Manager
Christian Pulisic – Football Manager 2017

La scuola a cinque stelle della Ruhr produce trequartisti futuribili a profusione. Se una volta era Mario Gotze a spopolare nei vari Football Manager, adesso c’è lui sul trono di giovane giallonero più interessante di FM17. Statunitense di origini croate, Pulisic ha tutte le caratteristiche per essere il nuovo “lampo” del Dortmund. La valutazione è già altissima, non lo strapperete ai tedeschi per meno di 30 milioni di £, astenetevi dall’asta (presupponibile) se non siete interessati fino in fondo a lui.

Victor – Cruzeiro

Victor - Football Manager
Victor – Football Manager 2017

Problemi sulle corsie laterali? Cercate un terzino low cost? Victor fa al caso vostro. Il giovane verdeoro del Cruzeiro non è facile da trovare ma può regalare gioie a non finire. Valutato appena 30.000 £, lo potrete acquistare facendo un’offerta inferiore al milione di £. Non badate a spese per lui, all’inizio dovrete lavorarci molto in allenamento ma quando sarà pronto farà faville.

Lincoln – Gremio

Lincoln - Football Manager
Lincoln – Football Manager 2017

Altro giro, altro brasiliano. Questa volta centrocampista a metà tra “volante” e regista. Lincoln sembrerebbe essere già pronto a dire la sua sui grandi palcoscenici, compratelo se giocate in Italia o in Spagna e non pensateci su due volte. Costerà caro ma ne varrà la pena, con lui puntellerete la metà campo per almeno tre stagioni prima di intascare un lauto rimborso.

João Carvalho – Benfica

João Carvalho - Football Manager
João Carvalho – Football Manager 2017

Forse il miglior affare low cost di Football Manager 2017. Giovanotto cresciuto e pasciuto nella cantera dello Sporting Lisbona, Carvalho ricorda i classici palleggiatori portoghesi che tanto bene hanno fatto in tutta Europa. Il prezzo di partenza è basso: 375.000 £. Prendetelo appena potete, dopo potrebbe essere troppo tardi.

Kasper Dolberg – Ajax

Kasper Dolberg - Football Manager 2017
Kasper Dolberg – Football Manager 2017

Un fiore danese in quel di Amsterdam. Sembra una favola ma così non è. Kasper Dolberg è un nome presente sul taccuino degli scout di mezza Europa. Attaccante poliedrico e dalle spiccate doti atletiche, il classe 1997 potrebbe essere l’innesto perfetto per una formazione che milita in Premier League o in Bundesliga. Attenti però alla tempistica: potrebbe costarvi un “occhio della testa”.

Youri Tielemans – Anderlecht

Youri Tielemans - Football Manager 2017
Youri Tielemans – Football Manager 2017

Decisamente il colpo più mediatico che ci sia. Youri Tielemans è il tipico Top wonderkid con il futuro assicurato in un Big capace di permettersi cartellino ed emolumenti di spessore assoluto. Tecnica, velocità e visione di gioco sono il suo pane quotidiano. Compratelo se vi piace essere trendy, sappiate che ci vorranno quasi 30 milioni di £ per il pacchetto completo.

Zé Gomes – Benfica

Zé Gomes - Football Manager 2017
Zé Gomes – Football Manager 2017

In Portogallo ci sono vero e propri diamanti grezzi da strappare a tutti costi. Appena 17enne ma con doti offensive già ben delineate e variegate. Zé Gomes è un Top del gioco e cercate di farlo vostro, ci vorranno non pochi milioni per portarlo via dalle grinfie del Benfica. I portoghesi sono grandi affaristi, attenti alle richieste degli intermediari.

Maximiliano Romero – Velez

Maximiliano Romero - Football Manager 2017
Maximiliano Romero – Football Manager 2017

Amatelo e coccolatelo perché lui è il vostro futuro. Attaccante del Velez, il giovane argentino è la tipica punta rapace che ci aspetteremmo di trovare in Sud America. Le sue caratteristiche atletiche permettono una rapida ambientazione, qualunque sia il campionato in cui giocate. Al resto ci penserà lui e in men che non si dica vi ritroverete con un campioncino in casa.

Ante Coric – Dinamo Zagabria

Ante Coric - Football Manager 2017
Ante Coric – Football Manager 2017

Nato sotto il segno di Boban. Ante Coric è il colpo da “favola” di Football Manager 2017: servono 10 milioni di £ per portalo via da Zagabria ma non ve ne pentirete. Fatelo lavorare tanto dal punto di vista atletico e non permettetegli troppi lussi nel contratto. Una volta ambientato, sarà devastante. P.S. Se dovesse chiedere di andarsene, voi non fermatelo: vi arriveranno fiumi di denaro a cui è impossibile dire di no.

SHARE