Witsel, futuro bianconero: “Giocherò nella Juventus”

Witsel, futuro bianconero: “Giocherò nella Juventus”

Il mancato acquisto di un centrocampista è stato l’unico neo nell’ottima sessione estiva di mercato della Juventus. Il futuro però sembra essere molto chiaro. Da luglio, infatti, i dirigenti bianconeri stanno studiando il profilo adatto per la mediana della Vecchia Signora. Witsel era il prescelto, ma il muro dello Zenit non ha permesso a Marotta e Paratici di chiudere l’affare già ad agosto. La Juve, quindi, ha dovuto farne a meno ed il belga è stato costretto a rimanere in Russia.

Futuro bianconero

Però la carriera in Russia per l’ex centrocampista del Benfica durerà ancora pochi mesi. Come ha spiegato lo stesso calciatore ai microfoni di Hd, infatti, il suo trasferimento non si farà attendere molto: “Fa davvero molto piacere che un club come la Juve non abbia gettato la spugna, ma non mi faccio troppe domande su quando arriverò a Torino, se a giugno o a gennaio. So che succederà, resta da capire quando”. Witsel non ha dubbi, la sua decisione l’ha presa già molto tempo fa. Sarà da vedere se le due parti troveranno l’accordo nella finestra di gennaio oppure se si dovrà attendere la scadenza del contratto a giugno.

Primi contatti

La Juventus questa estate era piombata con insistenza sul giocatore belga. I bianconeri dovevano sostituire il partente Pogba ed il profilo dell’ex Benfica intrigava i dirigenti juventini. Un acquisto che avrebbe garantito quantità e qualità al servizio della squadra di Allegri. Inoltre, la situazione contrattuale di Witsel spingeva Marotta a forzare le trattative per cercare di portar via il calciatore ad un prezzo ragionevole. La base di venti milioni su cui si sarebbe dovuta concludere la trattativa, però, non ha convinto i russi, che adesso potrebbero lasciarlo partire ad una cifra molto inferiore o, addirittura perderlo a costo zero.

Gli incontri tra i vertici delle due società sono rimandati alle prossime sessioni di mercato, ma Witsel ha già scelto. La sua prossima squadra sarà la Juventus. Allegri ed i tifosi bianconeri già si sfregano le mai e non vedono l’ora di vedere il belga vestire la maglia bianconera.