SHARE
Patrick Schick
Patrik Schick, classe 1996, è certamente l'uomo del momento in casa Sampdoria dopo le 3 reti realizzate nelle ultime 3 partite di campionato Fonte - Lapresse

Consigli Fantacalcio formazioni – Giornata di turno infrasettimanale, l’ultima del 2016: ecco chi vi consigliamo

Ci avviamo alla fine dell’anno solare 2016 e anche il calcio italiano si ferma. La Serie A andrà in vacanza dopo il diciottesimo turno, che inizierà stasera con Atalanta-Empoli e che terminerà con le gare di giovedì. Sarà un turno particolare, data l’assenza di Juventus e Milan, che giocheranno la Supercoppa il 23 dicembre. Due gare saranno dunque rinviate e vi abbiamo già spiegato come regolarvi in tal senso. Nel caso in cui  al Fantacalcio voleste invece “rischiare” di schierare una formazione “normale”, alcuni giocatori potrebbero andar meglio di altri.
Iniziamo con il portiere. Se volete andare quasi sul sicuro la scelta obbligatoria della giornata sembra portare dritti a Roma, con Szczesny che contro il Chievo potrebbe non avere grossissimi problemi. Se invece siete amanti del brivido potreste provare anche a schierare Sportiello, che contro il Milan non ha preso gol in trasferta e che sarà impegnato in casa contro l’Empoli, la squadra con il peggior attacco della Serie A.

Difesa e centrocampo

Nella solita difesa a tre scegliamo come esterni Lirola e Lulic: due terzini di grande spinta che potrebbero approfittare di due difese non proprio impenetrabili, come quelle di Cagliari e Inter, per regalare qualche bonus. Al centro invece ecco Fazio, che anche contro la Juventus si è dimostrato un centrale di ottimo affidamento. Sta vivendo un buon momento di forma e in una gara come la prossima potrebbe garantire grande solidità al reparto, oltre che una certa pericolosità sui piazzati.

Per quanto riguarda il centrocampo, potrebbe essere la giornata del riscatto per Joao Pedro. Il brasiliano, autore di un recupero record ma anche di un rigore sbagliato nello scorso turno, tornerà a giocare davanti al pubblico di casa contro una squadra in crisi di risultati. Anche Hamsik potrebbe essere una buona soluzione: dopo qualche partita senza gol, il capitano del Napoli potrebbe sbloccarsi di nuovo. Il rischio di giornata potrebbe essere Banega: costantemente messo in discussione, ha giocato un discreto secondo tempo contro il Sassuolo e la sua classe potrebbe fare la differenza contro la Lazio. Praticamente impossibile fare a meno di Mertens, probabilmente il miglior giocatore di questo scorcio di campionato. Nelle leghe in cui viene considerato centrocampista, può fare la fortuna di molti.

Un attacco a sorpresa

Davanti ecco tre nomi relativamente sorprendenti: il primo è quello di Petagna, che potrebbe interrompere il lungo digiuno di gol questa sera contro l’Empoli. Il secondo è certamente quello di Nestorovski, anche lui a secco da molto tempo e in cerca di reti. La sfida contro il Pescara potrebbe essere il giusto viatico per tornare al gol.

Ultimo nome quello di Schick: il ragazzo sembra letteralmente on fire, di conseguenza anche se dovesse partire dalla panchina vi consigliamo di schierarlo titolare. Visti gli exploit delle ultime giornate, potrebbe essere la mossa giusta.