SHARE
jese rodriguez spagna

Jesè Roma calciomercato – L’esterno spagnolo sempre più vicino ai giallorossi, gli indizi conducono ad un trasferimento imminente.

La Roma è alla ricerca di un profilo ben preciso: con la partenza di Salah per la Coppa d’Africa e la cessione di Iturbe al Torino a breve si aprirà una voragine nella rosa giallorossa alla voce esterno destro. El Shaarawy e Perotti sono più a loro agio nella parte sinistra del campo, mentre il giovane Gerson contro la Juventus non ha fornito le garanzie che Spalletti si aspettava. Così è partita la caccia al nome, anche per premunirsi nel caso di infortunio di una pedina fondamentale come Salah, rimembrando quando pochi anni fa Gervinho tornò dalla competizione africana in uno stato di forma che definire non perfetto è un eufemismo. Per questo le piste portano allo spagnolo ex Real Madrid Jesè Rodrgieuz, attualmente in forza al PSG. In francia l’esterno spagnolo non ha trovato moltissimo spazio, e la mancata convocazione per il prossimo match dei parigini ha tutta l’aria di preannunciare una cessione. Le voci di mercato che vorrebbero lo spagnolo vicino al club capitolino sono datate e l’indizio, assieme alle carenze giallorosse proprio in quella zona del campo, sembra confermare le tesi degli esperti di mercato. Il giocatore piace a Spalletti per la sua duttilità e, se l’affare fosse chiuso in tempi brevi, riuscirebbe ad ambientarsi prima della partenza del fuoriclasse egiziano per la competizione continentale africana, che da sempre richiede un grande tributo di energie fisiche e mentali.

Unai Emery, dopo la decisione di escluderlo nell’amichevole di Tunisi contro il Club Africa, sarà sicuramente interrogato in merito dai giornalisti presenti nella prossime ore: quello di Jesè è un nome di alto profilo che permetterebbe ai giallorossi di non indebolirsi nella rincorsa ad un avversario, la Juventus, che ha rimostrato a più riprese negli ultimi anni di non essere intenzionato a cedere un millimetro.

SHARE