SHARE
aquilani sassuolo
Il primo scatto di Aquilani con la maglia del Sassuolo - Fonte Twitter @SassuoloUS

Aquilani tappabuchi Sassuolo – Con la squadra in allarme rosso a centrocampo i neroverdi hanno deciso di puntare sul talento ex Roma.

Quella di quest’anno sembrava l’ennesima occasione persa per Alberto Aquilani. Il centrocampista, acquistato dal Pescara, continua a non trovare pace: poche presenze e la sensazione di non riuscire più ad incidere come un tempo. Dopo il suo pellegrinaggio a Liverpool che l’ha trascinato lontano da Roma Aquilani ha avuto la chance di giocare con moltissime casacche importanti, riuscendo a lasciare veramente il segno solamente nei primi anni di Firenze, dove con Montella sembrava aver trovato la sua dimensione. Poi la partenza per il Portogallo, indossando la maglia dello Sporting Lisbona, ed il ritorno in Italia con il Pescara. Giocatore fuori categoria per una neopromossa, che non ha trovato la sua dimensione nella provincia italiana. L’ultima chance arriva dall’Emilia, dove il Sassuolo, complice l’allarme rosso a centrocampo, ha bisogno di un giocatore pronto. Soprattutto per la prossima partita, nella quale agli infortunati di lungo corso Biondini e Magnanelli, a Duncan e Missiroli, si sono aggiunte le squalifiche di Pellegrini e Mazzitelli. Aquilani arriva in prestito fino a giugno e probabilmente sarà titolare nel prossimo impegno di Serie A dei neroverdi, complici le defezioni di quelli che saranno i suoi compagni di squadra. Non si ferma qui la ricerca dei neroverdi: Di Francesco ha chiesto un altro rinforzo per il centrocampo in un’annata nella quale la squadra è stata falcidiata dagli infortuni.

“L’Unione Sportiva Sassuolo Calcio comunica di aver completato la seguente operazione di mercato: Aquilani acquisito a titolo di prestito dal Pescara Calcio fino al 30 Giugno 2017. Il nuovo calciatore neroverde sarà presentato ai media domani, Mercoledì 4 Gennaio, alle ore 13.45 presso la sala stampa dello Stadio Ricci”, questo il comunicato con il quale il Sassuolo ha ufficializzato l’arrivo del centrocampista romano nella sua rosa. L’ennesima tappa di una carriera che prometteva di essere sfavillante e che invece troppe volte è stata oscurata dalle nuvole degli infortuni.

SHARE