SHARE
aquilani sassuolo
Il primo scatto di Aquilani con la maglia del Sassuolo - Fonte Twitter @SassuoloUS

Aquilani moglie tifosi – Il cambio di maglia di Alberto Aquilani ha comportato un controverso effetto collaterale dai risvolti “social”…

Alberto Aquilani ha concluso anzitempo la sua esperienza al Pescara e ripartirà ora dal Sassuolo. Il club emiliano ha prelevato il centrocampista scuola Roma dagli abruzzesi con la formula del prestito. E fin qui nulla di anormale, con Aquilani protagonista di una prima metà di stagione decisamente negativa. Cosa che ha spinto tanto lui stesso quanto il suo ex club ad optare per un cambiamento. Cose che capitano nel calcio, e le sessioni di calciomercato spesso servono anche a questo. Cioè a sancire separazioni che alla fine fanno più bene che altro. Nessun rimpianto per Aquilani, che a 32 anni e mezzo può ancora dire la sua ad un certo livello. Ma c’è chi non ha preso bene il suo addio: si tratta propri dei tifosi del Pescara, i quali in qualche caso hanno lanciato anche delle accuse pesanti al calciatore. E quindi a difenderlo ci ha pensato la sua compagna, l’attrice Michela Quattrociocche. La quale, come già visto altre volte, non ha lesinato parole dure per i detrattori del marito. La signora Aquilani svela anche i motivi dell’addio dell’ex Liverpool e Sporting Lisbona, approdato in Abruzzo con molte aspettative. E che invece ha finito col lasciare i biancoazzurri.

Grazie di tutto…e invece no!

Aquilani, sulla propria pagina ufficiale Facebook, scrive un messaggio. “Oggi comincia una nuova avventura professionale, ma prima di dedicarmi anima e cuore al Sassuolo desidero salutare tutti i tifosi e i miei ex compagni del Pescara…un abbraccio ed un grosso in bocca al lupo a tutti”. Apriti cielo: i sostenitori della compagine adriatica partono con gli insulti. Apriti ancora di più cielo: interviene a gamba tesa la Quattrociocche. Che attacca duramente.

Foto – Facebook, @Aquilani.OfficialPage

“Perchè un giocatore come Alberto dovrebbe stare a Pescara quando l’allenatore che tanto l’ha voluto non lo faceva giocare?  Siete una massa di ignoranti che parla per parlare. Mio marito ha fatto bene ad accettare un club che punta su di lui! E voi pensate a parlare di ciò che conoscete, che è meglio”. Solo un altro sfogo della compagna di un calciatore che si aggiunge ai tanti precedenti.

SHARE