martedì, Dicembre 7, 2021

Latest Posts

Fantantonio dagli occhi a mandorla, Cassano ad un passo dalla Cina

Cassano verso la Cina, offerte irrinunciabili per Fantantonio

La Cina nel futuro di Antonio Cassano. L’ex talento di Bari Vecchia tentato dalla svolta orientale, che cambierebbe il suo triste finale di carriera. Due i club interessati al blucerchiato, tanti i milioni messi sul banco.

Rivoluzione cinese

Disponibilità economiche infinite, proprietari di importanti club europei e un calciomercato completamente folle. La Cina sta cambiando profondamente la geografia del calcio mondiale. Un’autentica invasione quella orientale, che potrebbe riscrivere completamente la storia di questo sport. L’obiettivo dichiarato dei cinesi è quello di costruire una nazionale competitiva per i Mondiali di calcio. Per perseguire questo obiettivo stanno pescando a piene mani nel calcio europeo e sudamericano.

Dopo gli arrivi roboanti di Carlos Tevez e Oscar, rispettivamente dal Boca e dal Chelsea, la Super League ha un nuovo obiettivo. Di fatto un “ex fuoriclasse”  del calcio italiano, il prossimo europeo a sbarcare in Cina potrebbe essere Antonio Cassano. Due le squadre che hanno puntato Fantantonio, con buone probabilità di portare a casa il colpo.

Una svolta per Antonio

Che tra la Sampdoria e Cassano il matrimonio fosse ormai consumato è un dato di fatto. Il talento di Bari vive da inizio stagione da separato in casa. Nessuna presenza per lui questa stagione, né tantomeno la possibilità di un reintegro in squadra. Dopo lo scatto rubato con Juric, che aveva fatto pensare al clamoroso passaggio di sponda, il futuro di Cassano potrebbe avere una svolta clamorosa.

Secondo quanto riportato da Sky Sport sono due le offerte arrivate  dalla Cina. Le squadre in questione sono il Guangzhou R&F e il Shandong Luneng, squadra in cui milita anche un altro ex blucerchiato, Graziano Pellè. L’offerta economica di quelle irrinunciabili. Biennale da otto milioni di euro a stagione. Per l’ex ragazzo terribile che aveva fatto sognare mezza Italia, sarebbe l’addio definitivo al calcio tricolore.

Latest Posts

Don't Miss