SHARE
De Roon- Fonte: Profilo Twitter @baineschris

DE ROON MIDDLESBROUGH COMPITI- Il giocatore olandese è sempre più idolo per i tifosi del Boro, vivendo la città al 100% insieme ai suoi fan.

Abbiamo imparato a conoscerne le qualità con la maglia dell’Atalanta ma, a suon di ottime prestazioni, dopo solo un anno si è guadagnato il ticket per la Premier League. La carriera di Marten De Roon sta avendo una rapidissima ascesa ed il giocatore sta facendo del suo meglio per meritarselo, diventando subito fulcro del gioco e del progetto del Middlesbrough. Oltre all’altissimo rendimento in campo, l’ex nerazzurro si sta guadagnando la stima e l’affetto dei tifosi con gesti fuori dal campo piuttosto inusuali per un calciatore tutto casa e campo. Già in passato l’abbiamo ritrovato a “scroccare” un passaggio a dei supporters dopo aver perso il treno della squadra, mentre stavolta a beneficiare della sua compagnia è stato un giovanissimo tifoso del Boro. Cosa avrà mai potuto fare per convincere l’olandese ad incontrarlo?

Tra i banchi di scuola

In realtà è servito davvero poco. Il piccolo Henry Baines, fan sfegatato del Middlesbrough e di De Roon, ha scritto una lettera al giocatore chiedendo il suo aiuto per una ricerca di letteratura. “Ho bisogno di te per i miei compiti, sarebbe bellissimo se potessi aiutarmi”. Detto, fatto! De Roon ha girato un video in cui ringraziava il piccolo per la stima e, per ricompensarlo della lettera, si è recato dritto a casa sua.

Henry è rimasto basito nell’aprire la porta e ritrovarsi il suo idolo davanti, sorridente e con una maglia autografata. Foto di rito, abbracci e poi dritti sui libri: il super eroe olandese aveva un compito e non ha esitato a portarlo a termine. Un altro bellissimo gesto a dimostrare che il calcio si può vivere con spontaneità e divertimento, senza barriere e con la massima serenità tra chi lo gioca e chi supporta la squadra del cuore.

 

SHARE