martedì, Dicembre 7, 2021

Latest Posts

Tre mosse per replicare il rigore Messi/Suarez su Fifa 17

RIGORE MESSI SUAREZ FIFA / Quando si calcia un rigore non bisogna badare a fronzoli: si sceglie un angolo, botta secca senza pensarci troppo e il portiere non la prende (quasi) mai. Lionel Messi, però, può fare ciò che vuole anche per quanto riguarda i calci di rigore. Nel 6 a 1 del Barcellona contro il Celta Vigo dello scorso 14 febbraio ha infatti ben pensato di servire la palla all’accorrente Suarez, che ha insaccato alle spalle dell’estremo difensore. A molti avrà fatto storcere il naso, ma per tanti altri è stato fonte di ispirazione. Sui campi di provincia, sull’asfalto dei cortili, sui ciottoli dei giardinetti…in tanti hanno provato a riproporlo istigando la furia degli avversari. La domanda però è: questo rigore è replicabile sulla simulazione di calcio per eccellenza? Vediamo insieme qualche semplice consiglio per provarci su Fifa 17.

Ricordate il penalty realizzato dai due calciatori del Barcellona nel 6 a 1 contro il Celta Vigo? Ecco come riproporlo su Fifa 17.

Man mano che passano gli anni, la EA sta provando a rendere il gioco quanto più realistico possibile. La perfezione è ovviamente irraggiungibile, ma con Fifa 17 ci stiamo arrivando vicini. Per quanto riguarda i rigori, la dinamica è leggermente cambiata ed in tanti si ritrovano a sparare palloni nella stratosfera o a calciare con una debolezza disarmante stile putter da golf. Non è prevista l’opzione “passaggio” dal dischetto, ma qualcuno ha provato ad aggirare le regole del gioco. Come replicare il rigore Messi/Suarez? Il primo step è di sicuro dosare la forza al minimo e mirare agli angoli, in modo da dare il tempo al Suarez di turno di arrivare in tempo. Scegliere un battitore che abbia una certa classe può di certo aiutare a calibrare il tocco, così come un accorrente che abbia una certa velocità. Per chiudere, un piccolo trucchetto che può aiutare ad assestare il colpo di grazia. Ecco dunque i tre passi per un rigore perfetto!

1- Dosa al minimo la forza, mira all’angolo più esterno

2- Metti in pausa, sei giochi 1 vs 1 sposta il player 2 nella tua stessa squadra e fai correre il giocatore al limite dell’area prima che il battitore termini la giocata. Dovresti riuscire a guadagnare tempo

3- Incrocia le dita e spera!

 

Latest Posts

Don't Miss