SHARE
Fonte: account ufficiale Instagram Bayer Leverkusen

Calciomercato – Al centro di numerose voci di mercato, Leon Bailey ha sciolto le proprie riserve e ha lasciato il Genk in cerca della consacrazione.

Cercato da mezza Europa, club italiani compresi, e finito, un po’ a sorpresa al Bayer Leverkusen. Leon Bailey ha scelto dunque la Bundesliga per cominciare la propria scalata verso il successo. Le cifre dell’accordo non sono ancora state rese note, ma l’ormai ex gioiello del Genk ha firmato un contratto sino al 2022 e vestirà la maglia numero 9.

Esterno d’attacco molto veloce e tecnico, ma dotato anche di un buon fisico, Bailey in questa stagione ha disputato sino ad ora 35 partite, segnando 8 reti e servendo 10 assist vincenti per i compagni. Il giocatore è balzato agli onori della cronaca grazie ai 4 goal messi a segno nella fase a gironi di Europa League con il Genk, avversario tra le altre del Sassuolo.

Bailey era stato accostato con insistenza a diversi top club, tra cui Napoli e Roma. Ma a battere tutti sul tempo è stato il Bayer Leverkusen, che porta dunque il Bundesliga un altro giovanissimo talento in questo mercato di gennaio, dopo il colpo Isak messo a segno dal Borussia Dortmund.

 

IL COMUNICATO UFFICIALE DEL CLUB

Il Bayer 04 Leverkusen ha ingaggiato l’attaccante giamaicano Leon Bailey con effetto immediato. Il diciannovenne proviene dal KRC Genk, club belga che partecipa all’Europa League, e ha firmato un contratto di 5 anni fino al 2022.

Il CEO del Bayer, Michael Schade, ha accolto con entusiasmo l’acquisto del giovane talento giamaicano.

Con Leon Bailey abbiamo preso un altro giocatore veramente promettente. Questo ragazzo era nella lista dei desideri di tanti altri club europei. Questo rende ancora più bello l’aver vinto una concorrenza così agguerrita.

Anche il d.s Rudi Voller ha commentato l’acquisto di Bailey.

E’ velocissimo, molto difficile da contenere e darà al nostro attacco una spinta ulteriore. Siamo sicuri che Leon Bailey sarà un grande colpo per noi”.

Il giocatore si è detto entusiasta di poter sposare un progetto ambizioso come quello del Bayer Leverkusen

Il Bayer è una buona squadra. Mi piacerebbe fare il mio prossimo passo importante qui. Qui a Leverkusen son noti per essere un club dove si può veramente migliorare e il loro modo di giocare a calcio è attraente, mi piace.