sabato, Gennaio 29, 2022

Latest Posts

Liverpool-Chelsea 1-1: ad Anfield risuona il nome di Conte

LIVERPOOL CHELSEA PREMIER LEAGUE- Un gol per tempo e matura un pareggio molto bello e tattico tra due delle migliori squadre del campionato inglese.

Le due squadre scendono in campo con le formazioni tipo: Klopp sceglie il falso nueve Firmino con alle spalle una batteria intercambiabile di 4 uomini, mentre Conte si affida al solito solidissimo 3-4-3 con il solo Willian a rimpiazzare Pedro. Sin dai primi minuti il pallino del gioco è in mano ai Reds, ma il Chelsea è ben messo in campo e pur lasciando la palla volentieri agli avversari non rischia praticamente nulla. Quando riesce a recuperare il possesso, la squadra di Conte prova a verticalizzare rapidamente con i due centrocampisti centrali innescando gli esterni, ma in un modo o nell’altro Matip riesce ad arginare Diego Costa a centro area. La partita sembra bloccata con uno spartito che va avanti in maniera più o meno regolare, ma ci pensa David Luiz con una furbata su punizione a sorprendere la distratta barriera di Mignolet e a zittire l’intero Anfield. Il Chelsea passa dunque in vantaggio riuscendo a contenere senza troppi patemi il furioso tentativo di recupero dei Reds fino al 45′.

Nella ripresa gli ospiti riprendono in maniera gagliarda e seppur Firmino sbagli l’impossibile, il Liverpool viene schiacciato fisicamente nella sua metà campo. Tutto cambia però al 58′ quando con una manovra avvolgente Wijnaldum riesce a liberarsi in area sfuggendo al suo marcatore ed insacca di testa per il pareggio. Da lì in poi la partita si sblocca e da una parte e dall’altra si aprono praterie per attaccare l’area di rigore. Nel Liverpool Henderson titaneggia recuperando tonnellate di palloni, cosa che replica dall’altra parte Kantè. A conclusione dell’ennesima ripartenza del Chelsea, Diego Costa si ritrova  a puntare il marcatore di giornata Matip che, a differenza degli altri episodi, si fa ingannare e lo atterra in area di rigore. Lo stesso attaccante spagnolo si presenta dal dischetto, facendosi però ipnotizzare da Mignolet. Sul finale il solito Firmino sbaglia di testa il colpo del possibile K.O. ma Courtois dice di no. Il Chelsea guadagna ad Anfield un punto importantissimo, specialmente considerando la sconfitta casalinga dell’Arsenal con il Watford di Mazzarri.

Il Tabellino

Liverpool-Chelsea 1-1 (24′ David Luiz, 58′ Wijnaldum)

Liverpool (4-1-4-1) Mignolet, Clyne, Matip, Lovren, Milner, Henderson, Can, Lallana (90′ Origi), Coutinho (75′ Manè), Wijnaldum, Firmino

Chelsea (3-4-3) Courtois, Azpillicueta, David Luiz, Cahill, Alonso, Kante, Matic, Moses, Willian (73′ Fabregas), Hazard (72′ Pedro) Diego Costa (94′ Batshuayi)

Latest Posts

Don't Miss