SHARE
Kevin Nolan
Kevin Nolan allenatore Notts County (Foto: Facebook - Notts County)

Notts County Nolan – Il club inglese per timore di retrocedere ha pensato ad una soluzione estrema.

Ci sono squadre che nell’arco di un campionato lottano per il titolo, altre per un piazzamento ed infine c’è quel gruppetto di club impelagato nell’ostica lotta per la salvezza. Dalla prima divisione alla meno blasonata, la paura della retrocessione è forse il timore più grande di società e tifosi, pronti alla disperazione in caso di caduta nel baratro. Nella Football League Two, la quarta serie del calcio inglese, la battaglia per non retrocedere è serratissima con ben sei club raccolti in appena cinque punti tra la diciottesima e la ventitreesima posizione in classifica. Una graduatoria corta e che mette a rischio un po’ tutte le parti in causa arrivati a questo punto della stagione. Tra queste spicca il Notts County, al momento terz’ultimo con appena 26 punti conquistati, frutto di 7 vittorie, 5 pareggi e la bellezza di 16 sconfitte. Un momento piuttosto negativo per il club britannico che rischia la clamorosa retrocessione.

Notts County, Nolan e il tentativo estremo

Per evitare la beffa retrocessione il Notts County è disposto a tutto, persino far giocare il proprio allenatore. Dalla panchina al campo in un paio di semplici mosse per risollevare le sorti di un club che vive un momento sportivamente tragico. Ma chi è l’allenatore in questione? Si tratta dell’ex centrocampista inglese, Kevin Nolan che in carriera ha vestito le maglie di Bolton, West Ham e Newcastle e che proprio quest’anno aveva deciso di prendere in mano il timone dei Magpies. Nolan ha infatti deciso di indossare nuovamente scarpette e calzoncini per tentare di salvare il proprio club. La dirigenza ha quindi registrato Nolan come calciatore col chiaro intento di invertire un trend che ha visto il Notts collezionare una sola vittoria nelle ultime dieci uscite.

Sulla questione Notts County Nolan è intervenuto anche il presidente Hardy al sito ufficiale della squadra: “E’ sempre stata intenzione di Nolan quella di registrarsi come calciatore. Sono felice di confermare che abbiamo completato le formalità del caso. Quando sarà pronto, sono sicuro che avremo con noi, se non il migliore, uno dei migliori centrocampisti del campionato“.

SHARE