SHARE
Cristiano Ronaldo, Real Madrid - Fonte: account Twitter CR7
Cristiano Ronaldo, Real Madrid - Fonte: account Twitter CR7

100 sportivi più pagati al mondo – Come ogni anno la rivista Forbes ha stilato la classifica dei 100 sportivi più pagati al mondo. Nessun italiano in classifica.

Puntuale come ogni anno, la rivista Forbes ha stilato la classifica dei 100 atleti più pagati al mondo. Dopo il trionfo di Floyd Mayweather nel 2015 (16° nel 2016 con “appena” 40 milioni), la classifica del 2016 è decisamente più corta. A guardare tutti dall’alto è Cristiano Ronaldo: il portoghese non solo ha chiuso l’anno con la conquista della Champions League, dell’Europeo e del Pallone d’oro, ma è anche l’atleta più pagato del pianeta con 81,5 milioni di euro incassati tra contratti e sponsor vari.

Alle sue spalle l’eterno rivale Leo Messi, che ha avuto un 2016 decisamente più avaro di soddisfazioni rispetto a CR7, ma che può consolarsi con un 74,5 milioni guadagnati. Il gradino più basso del podio è occupato da King LeBron James, che lo scorso anno ha incassato ben 71,5 milioni di euro. Ai piedi del podio si piazza un altro Re, ovvero Roger Federer, che ha guadagnato 62,8 milioni e ha iniziato il 2017 nel migliore dei modi, conquistando gli Australian Open battendo in finale il rivale Rafa Nadal (21°). La top 5 è completata da Kevin Durant, con 52,1 milioni di introiti.

SERENA WILLIAMS LA PRIMA DONNA

Chiudono la top 10 il numero 2 del tennis Novak Djokovic (51,7 milioni), il quarterback dei Carolina Panthers, Cam Newton (49,2 milioni), il golfista Jordan Spieth (48,9 milioni) e Kobe Bryant, che nonostante il ritiro porta a casa ben 46,3 milioni di euro. Lewis Hamilton ha perso il duello in pita con Nico Rosberg nel 2016, ma decisamente non quello del conto in banca. Il britannico 3 volte campione del mondo è 11° con 42,6 milioni di euro incassati, più del doppio dell’ormai ex compagno, 98° in graduatoria con meno di 20 milioni di entrate. Fuori dai primi 20 Neymar e Ibrahimovic, mentre non va oltre il 32° posto Usain Bolt. 

La prima donna in graduatoria è Serena Williams, che come Federer ha iniziato il 2017 nel migliore dei modi dopo un 2016 complicato. La numero 1 del tennis femminile è alla posizione numero 40, con quasi 27 milioni di euro guadagnati. Presente in top 100 anche Maria Sharapova, 88esima nonostante la squalifica per doping che ha scioccato il mondo nei primi mesi del 2016. 

E gli italiani? Non sono presenti nostri connazionali in classifica, nè calciatori militanti nella nostra Serie A. L’unico stipendiato da un’azienda italiana è il ferrarista Sebastian Vettel, che occupa il 19° posto in classifica.

SHARE