SHARE
Radamel Falcao - FOTO Twitter @AlemDoFot
Radamel Falcao - FOTO Twitter @AlemDoFot

Finisce con un secco 3-0 Monaco-Nizza, match di alta classifica della 23/a giornata di Ligue 1.

La vittoria consente agli uomini di Jardim di allungare il passo sui diretti rivali per il primo posto della classifica, oltre a regalare un successo nel derby della Costa Azzurra. La partita ha visto un predominio generale da parte dei padroni di casa, nonostante il primo tempo si sia concluso sullo 0-0. I biancorossi hanno creato almeno tre nitide palle gol nei primi 45′ dell’incontro, con Bernardo Silva autore di un bel tiro da fuori, Lemar su calcio di punizione e Radamel Falcao pochi minuti prima dell’intervallo. In tutte le circostanze risulta molto bravo il portiere ospite Yoan Cardinale a salvare la propria porta.

Si sterza

La ripresa comincia subito con una svolta: il Monaco trova finalmente il gol dell’1-0 grazie all’ex di turno Germain, dimenticato dalla difesa nizzarda e che realizza all’interno dell’area piccola. I rossoneri di Lucien Favre fanno segnare soltanto un predominio sterile nel possesso palla, con il loro 58%. Il Monaco risulta più abile e determinato nella sua manovra, che frutta un altro gol al 60′ con Radamel Falcao, liberato verso la porta dal compagno di squadra Mendy. Il colombiano sigla la propria doppietta personale ed il 3-0 all’81’: stavolta è Lemar a liberare ‘El Tigre’ in posizine favorevole per battere Cardinale.

Con questo successo il Monaco si issa al primo posto della classifica a 52 punti; Balotelli (negativa la sua prova) e compagni restano fermi in seconda posizione a quota 49.

MONACO-NIZZA 3-0 TABELLINO

MONACO (4-4-2): Subasic; Sidibe, Glik, Jemerson, Mendy; Bernardo Silv (88′ Dirar)a, Fabinho, Bakayoko, Lemar; Falcao (90′ Mbappé), Germain (77′ Moutinho)
A disp.: De Sanctis, A. Touré, Diallo, Boschilia
All.: Jardim

NIZZA (3-4-3): Cardinale; Baysse, Dante, Sarr (64′ Belhanda); Souquet, Cyprien, Seri, Henrique; Plea, Balotelli, Eysseric
A disp.: W. Benitez, Le Marchand, Walter, Burner, Koziello, Donis
All.: Favre

MARCATORI: 47′ Germain, 60′ e 81′ Falcao
AMMONITI: Jemerson (M), Seri (N)

SHARE