Giudice Sportivo: stangata Inter, ecco le decisioni su Perisic e Icardi

Giudice Sportivo: stangata Inter, ecco le decisioni su Perisic e Icardi

Juventus Inter – Mano dura su Icardi e Perisic, pronto il ricorso.

L’Inter esce con le ossa rotte dallo Juventus Stadium e qualche polemica in più. La bella prestazione offerta dai ragazzi di Pioli può far sorridere fino ad un certo punto, soprattutto pensando ai risvolti disciplinari del quarto d’ora finale di pazzia. Il Giudice Sportivo ha punito con severità i comportamenti dei due attaccanti nerazzurri Perisic e Icardi, ad entrambi sono state inflitte ben due giornate di stop.

Il Comunicato del giudice sportivo

Questo quanto riporta il sito della Lega Calcio di Serie A: “Squalifica di due giornate effettive di gara per Ivan Perisic. per avere, al 49° del secondo tempo, ripetutamente proferito espressioni gravemente irriguardose nei confronti del Direttore di gara. Due giornate a Mauro Icardi e una multa da 10.000 €: per avere, al termine della gara, rivolto ad un Arbitro addizionale un’espressione ingiuriosa accompagnata da gesti, nonché per avere calciato il pallone in direzione del Direttore di gara, senza colpirlo”.

Insieme ai due giocatori nerazzurri, due giornate di squalifica anche per Callejon: “per comportamento scorretto nei confronti di un avversario (Seconda sanzione); per avere, al 26° del primo tempo, in seguito ad uno scontro di giuoco, colpito da terra un avversario con un calcio alle gambe, senza conseguenze lesive”. Mentre se la cavano con un solo turno di stop gli altri: Cesar, Baselli, Bellusci, Izzo, Hysaj, Criseti, Masina, Valdifiori e Sosa.

Il ricorso dell’Inter

La società meneghina, non appena appresa la decisione della Lega Calcio, ha deciso di presentare il proprio ricorso ufficiale. Anticipato direttamente sui social network dall’ufficio stampa della squadra interista.

Stefano Mastini