SHARE
barcellona
Barcellona in finale di Copa del Rey- Fonte/ profilo twitter @ESPNFC

BARCELLONA-ATLETICO MADRID COPA DEL REY- Una partita sporca e ricca di colpi di scena che però rema in favore dei blaugrana, che difendono il risultato dell’andata.

Dopo il 2 a 1 maturato al Vicente Calderòn, la banda di Simeone ha provato con tutte le sue forze a ribaltare la situazione in un Camp Nou piuttosto difficile da espugnare. Luis Enrique non risparmia nessuno e schiera Messi e Suarez dal primo minuto, mentre El Cholo conferma il suo 4-4-2 tutto intensità con l’esperienza di Torres ad affiancare Griezmann. Come sempre accade il pallino del gioco è nelle mani, anzi nei piedi, della squadra di casa, ma gli ospiti ripartono con pericolosità provando a pungere con continuità. Nonostante tutto il pistolero Suarez non perdona e su una palla vagante in area insacca portando in vantaggio il Barcellona quasi allo scadere del primo tempo. Nella ripresa succede di tutto: Sergi Roberto si fa cacciare per doppio giallo, seguito a ruota da Carrasco dopo soli 10 minuti. L’Atletico conferma il suo pessimo rapporto con il dischetto di rigore fallendo ancora una volta con Gameiro, il quale però si riscatta 3 minuti dopo. L’assedio comincia e la partita diventa calda: anche Suarez abbandona il campo in anticipo dopo una gomitata galeotta, ma la difesa di Luis Enrique regge e respinge gli attacchi aerei degli avversari. Il Barcellona riesce dunque ad uscire imbattuto dal doppio confronto, eliminando un avversario sempre ostico e proseguendo il cammino nella prestigiosa competizione.

Il Tabellino

Barcellona-Atletico Madrid 1-1

Reti: 43’ Suarez (B), 83’ Gameiro (A) Ammoniti: 19’ Sergi Roberto (B), 36’ Carrasco (A), 66’ Rakitic (B), 76’ Cillessen (B), 76’ Savic (A), 87’ Suarez (B), 94’ Filipe Luis (A), 96’ Busquets (B) Espulsi: 57’ Serbi Roberto (B), 69’ Carrasco (A), 90’ Suarez (B)

BARCELLONA (4-3-3): Cillessen; Roberto, Pique, Umtiti, Alba; D. Suarez (62’ Mascherano), Rakitic (72’ Iniesta), Andrè Gomes; Messi, Suarez, Arda Turan (70’ Busquets). Allenatore: Luis Enrique ATLETICO MADRID (4-4-2): Moya; Juanfran, Godin (49’ Lucas), Savic, Filipe Luis; Gaitan (48’ Correa), Saul, Koke, Carrasco; Griezmann, Fernando Torres (61’ Gameiro). Allenatore: Diego Simeone

SHARE