SHARE
roma-fiorentina
Roma-Fiorentina 4-0

ROMA FIORENTINA SERIE A- Una ripresa perfetta aiuta i giallorossi padroni di casa a sbarazzarsi agevolmente di una Viola sulle gambe ed eccessivamente sbilanciata.

Le due squadre si schierano in maniera speculare, con una difesa a 3, due esterni tutta fascia molto offensivi e una punta centrale supportata da un centrocampista con compiti di raccordo ed una spalla d’attacco. Ad inizio match le squadre sembrano quasi annullarsi: il gioco stanzia a centrocampo con i due centrocampi che provano a prendere il pallino del gioco senza successo. I primi a tentare qualche sortita sono gli ospiti, ma Babacar è molto impreciso e Borja Valero è spesso circondato dagli avversari anche al limite dell’area. Pian piano però la Roma prende il sopravvento dal punto di vista fisico, con Nainggolan che entra in partita e fa la differenza. I viola hanno difficoltà ad uscire e, dopo una serie di attacchi giallorossi, vanno sotto dopo un lancio di De Rossi abile ad imbeccare Dzeko a tu per tu con il portiere. La reazione viene contenuta dagli uomini di Spalletti, che riescono ad andare al riposo in vantaggio.

Nella ripresa la partita la buttano via Sousa e la sua difesa. La Roma è messa benissimo in campo e soffre poco e niente, riuscendo a mettere dentro il secondo gol sugli sviluppi di un calcio da fermo. Il tecnico viola decide di mandare dentro Ilicic per Oliveira e la squadra si sbilancia, esponendosi alle ripartenze mortifere dei giallorissi, che sviluppano contropiedi sempre efficaci in particolar modo con gli uomini di fascia. Sono disattenzioni dei centrali, però, ad aprire la strada a Nainggolan e Dzeko, che chiudono partita e risultato sul 4 a 0 finale. Un trionfo per la compagine di Spalletti, che si mette nuovamente alle spalle in Napoli e punta la Juventus, attesa domani dal recupero a Crotone.

Il Tabellino

Roma-Fiorentina 4-0 (39′ Dzeko, 13′ st Fazio, 30′ st Nainggolan, 38′ st Dzeko)

Roma (3-4-2-1) Szczesny, Fazio, Manolas, Rudiger, Peres, Strootman, De Rossi(39′ st Paredes), Emerson, Nainggolan (44′ st Grenier, El Shaarawy (35′ st Totti), Dzeko

Fiorentina (3-4-2-1) Tatarusanu, Sanchez, Gonzalo, Astori, Oliveira (18′ st Ilicic), Badelj, Vecino, Chiesa (33′ st Cristoforo), Bernardeschi (29′ st Tello), Borja Valero, Babacar

SHARE