SHARE
Gnokouri
Assane Gnokouri/ Fonte- UEFA.it

GNOUKOURI UDINESE INTER CUORE- Il trasferimento in Friuli non è certo iniziato nel migliore dei modi per l’ex nerazzurro: ecco quanto diagnosticato dopo le visite mediche.

Il cuore ed i calciatori, un rapporto che ultimamente sta diventando sempre più burrascoso. Stanno aumentando considerevolmente i casi di problemi cardiaci in campo per gli atleti di diverse parti del mondo, tanto che l’obbligatorietà del kit di rianimazione in ogni terreno di gioco a prescindere dalla categoria è diventato oggetto di vivace discussione. Poco tempo fa abbiamo assistito al caso di Mirante, fermato per diversi mesi dopo un’intera carriera tra i pali e fortunatamente da poco tornato al suo posto nel difendere la porta del Bologna. Questi problemi a quanto pare emergono all’improvviso e la prevenzione è sempre più complicata. I team medici di tutti i club stanno cercando di intensificare i monitoraggi per tutelare la salute dei loro tesserati nella maniera più dettagliata possibile. Dopo il caso Mirante, stavolta tocca a Gnoukouri, giovanissimo centrocampista che ha iniziato ad imporsi con la maglia dell’Inter e che nella finestra di mercato invernale si era trasferito in prestito all’Udinese. Fermatosi per una sindrome influenzale, dopo ulteriori visite è stato dichiarato non idoneo all’attività agonistica. Davvero una brutta notizia per lui, già pronto a scendere in campo e dare il suo contributo alla squadra di Del Neri. Ecco quanto comunicato dall’Udinese a riguardo.

“Udinese Calcio comunica che il calciatore Assane Gnoukouri, a seguito di accertamenti medici effettuati nei scorsi giorni, non è risultato idoneo per problematiche di tipo cardiaco. L’esito degli esami eseguiti a Udine ha evidenziato la non idoneità temporanea del calciatore per i prossimi tre mesi. Gnoukouri, già indisponibile per una sindrome influenzale, non potrà riprendere l’attività agonistica per il periodo innanzi indicato”.

Anche l’Inter, proprietaria del cartellino, si è espressa sul caso del giovane centrocampista. “F.C. Internazionale comunica che il calciatore Assane Gnoukouri, già indisponibile nei giorni scorsi per una sindrome influenzale, dopo aver sostenuto ulteriori approfondimenti medici è risultato non idoneo alla pratica sportiva per problematiche cardiache“.

 

SHARE