Betancur fra i crack del Sudamericano Sub 20, firmerà per la Juventus

Betancur fra i crack del Sudamericano Sub 20, firmerà per la Juventus

Sudamericano Sub 20 – Il talento del Boca Juniors, fresco vincitore del Sudamericano Sub 20, è pronto a firmare per la Juventus.

Il torneo Sudamericano Sub 20, da sempre fra i più amati dai talent scout per mettere le mani sui giovani gioielli, si è concluso con la vittoria dell’Uruguay. I ragazzi della Celeste hanno messo le mani sul trofeo per la seconda volta nella loro storia dopo il successo del 2015: sugli scudi Rodrigo Betancur, centrocampista del Boca Juniors sul quale la Juventus vanta un diritto di prelazione – grazie all’affare Tevez – che è pronta ad esercitare. L’inserimento di Guida Vadalà, arrivato subito in bianconero, non è stato dei migliori: l’attaccante argentino ha faticato con la Primavera bianconera. Diverso il discorso relativo al centrocampista, che si è bene inserito nel Boca e che ha vinto il torneo Sudamericano da trascinatore. Autore di un golazo contro la Bolivia, ha anche subito un bruttissimo fallo in finale da Belmonte, definito a più riprese animal dai cronisti presenti. Il centrocampista uruguagio, dopo la vittoria, è pronto per il prossimo grande passo della sua carriera: nonostante molti club spagnoli, fra cui l’Atletico Madrid, abbiano messo gli occhi su di lui, firmerà a breve per la Juventus. Betancur arriverà a Torino solamente per firmare il contratto: successivamente tornerà al Boca Juniors, dove terminerà la stagione per poi aggregarsi ai bianconeri per la preparazione estiva.

Il centrocampista del Boca Juniors figura nei lista dei sette crack del torneo Sudamericano Sub 20 stilata da Marca: assieme a lui gli attaccanti Joquin Ardaiz (classe 1999 in forza al Danubio) e Nicolas Schiappacasse (classe 1999 dell’Atletico Madrid), entrambi dell’Uruguay. Spazio anche per tre argentini: Lautaro Martinez (classe 1997, Racing Club), Santiago Escacibar (classe 1997, Estudiantes de La Plata) e Marcelo Torres (1998, attaccante del Boca Juniors). A chiudere la rassegna dei sette migliori talenti della competizione il venezuelano Yeferson Soteldo, centrocampista dell’Huachipato, formazione cilena.