Pessime notizie in casa Genoa: le condizioni di Veloso e Gentiletti

Pessime notizie in casa Genoa: le condizioni di Veloso e Gentiletti

Veloso infortunio – Guai in casa Genoa. Juric perde due elementi per infortunio.

Danno e beffa per il Genoa di Ivan Juric che ha giocato nell’anticipo della 24/a giornata di Serie A al San Paolo contro il Napoli. KO in terra campana per 2-0 e soprattutto doppio infortunio da fronteggiare per il Grifone. Juric infatti ha dovuto rinunciare già nel primo tempo a due elementi importanti: out per infortunio Santiago Gentiletti e Miguel Veloso che hanno lasciato anzitempo il terreno di gioco del San Paolo. Un nuovo infortunio in particolare per il mediano portoghese autore di 3 assist in 15 presenze di Serie A e reduce proprio da un vecchio infortunio. Al San Paolo contro il Napoli, Veloso aveva proprio ritrovato il sapore del calcio giocato salvo tornare nuovamente KO.

L’esito degli esami

Sono soltanto brutte notizie dall’infermeria genoana per il tecnico Juric ma anche per i fantallenatori di tutta Italia in possesso magari di uno dei due calciatori andato KO. Intanto il Genoa ha emesso un comunicato stampa svelando le condizioni fisiche di Veloso e Gentiletti.

“Il Genoa Cfc comunica gli esiti degli accertamenti medici a cui sono stati sottoposti presso l’Istituto Il Baluardo i giocatori Santiago Gentiletti e Miguel Veloso. Al difensore è stato riscontrato un edema osseo del terzo inferiore della tibia destra, al centrocampista una lesione di secondo grado della giunzione miotendinea del bicipite femorale sinistro.

Decisamente più grave dunque l’infortunio di Miguel Veloso che è andato nuovamente al tappeto proprio dopo essere rientrato in seguito ad un infortunio muscolare accusato a dicembre durante la sfida contro il Palermo. Per Veloso il report medico parla di lesione di secondo grado della giunzione miotendinea del bicipite femorale sinistro. Tempi di recupero quindi lunghi per il lusitano che dovrebbe rimanere ai box per circa due mesi.

Meno grave l’infortunio di Gentiletti, out due settimane.