Sorpresa Zeman: vicinissimo al ritorno in Italia!

Sorpresa Zeman: vicinissimo al ritorno in Italia!

Zeman Italia – Il tecnico boemo potrebbe tornare in tempi brevi in Serie A.

Contestato, venerato, amato o poco apprezzato: Zdenek Zeman, che ha costruito la gran parte della sua carriera in Italia, ha sempre trovato una maniera per far parlare di sé. Sin dai tempi del suo Foggia dei miracoli, il tecnico boemo è stato un punto di riferimento per allenatori e spettatori amanti del gioco offensivo. Un allenatore che alla sua maniera ha fatto la storia. Una storia che, incredibilmente, potrebbe presto arricchirsi di un nuovo capitolo tricolore.
Come visto oggi, il Pescara ha esonerato Massimo Oddo: la mossa della disperazione da parte del club abruzzese potrebbe aprire le porte proprio ad un ritorno sorprendente del boemo in biancoazzurro. Zeman infatti sarebbe, come spiegato da Sky, la prima scelta come sostituto dell’ex calciatore di Napoli, Lazio e Milan. Le due parti sono in trattativa e potrebbero arrivare ad un accordo già domani, con Zeman che quindi sarebbe ad un passo dal ritornare su una panchina di Serie A.

Ritorno al passato

Il nome di Zeman elargisce sicuramente pensieri positivi ai tifosi pescaresi. Fu proprio il tecnico ex Roma e Cagliari a riportare il Pescara in Serie A dopo ben 20 anni, nella stagione 2011-2012. Un campionato di cadetteria chiuso al primo posto, dunque vinto, offrendo un calcio spettacolare anche grazie alla qualità di un attacco che vantava gente come Insigne, Immobile e Sansovini. Un revival è dunque possibile, anche se i risultati potrebbero essere ben distanti da quelli di qualche anno fa, soprattutto per via della crisi di gioco e di risultati che attanaglia il club da ormai un campionato intero.

L’ultima esperienza di Zeman in Italia risale al 2015: da tecnico del Cagliari, però, non riuscì a fare molto per salvare il club, decidendo di andare via prima del tracollo finale. Adesso ecco un possibile ritorno: c’è ancora spazio per Zemanlandia in Italia? La risposta, forse, arriverà da Pescara.