Test MotoGP: Vinales mette in imbarazzo i rivali, male Valentino Rossi

Test MotoGP: Vinales mette in imbarazzo i rivali, male Valentino Rossi

MotoGP test Philip Island – La tre giorni di test australiana si chiude con il dominio assoluto di Maverick Vinales, prossimo appuntamento in Qatar.

Un dominio assoluto e per certi versi annunciato. Sia a Valencia che in Malesia Maverick Vinales aveva chiuso i tre giorni di test con il miglior tempo assoluto, ma la superiorità messa in pista con costanza nella tre giorni australiana suona come qualcosa più di un avvertimento per la concorrenza. L’apprendistato è finito presto, o forse non è mai neanche iniziato. Il day 3 di Philip Island si chiude con lo strepitoso 1.28.549 dell’ex Suzuki, che rifila quasi 3 decimi al campione del mondo Marc Marquez, battuto proprio come nel day 2.

Il 93 è battuto sul giro secco, ma in quanto a passo gara si è dimostrato ancora una volta l’uomo da battere. L’unico ad avvicinarsi al suo ritmo è, manco a dirlo, lo stesso Vinales: una nuova, straordinaria rivalità sembra sul punto di nascere. Il podio virtuale è completato dal redivivo Dani Pedrosa, che si mette alle spalle l’influenza dei giorni scorsi e dimostra di avere molta più confidenza con la Honda formato 2017, rispetto a quella dello scorso anno. Al netto di sfortune e guai fisici cui è abbonato, potrebbe essere l’anno della riscossa e del ritorno in pianta stabile ad altissimi livelli.

DISASTRO ROSSI

La quarta piazza, a 9 millesimi da Pedrosa, è appannaggio di un grande Jonas Folger. A Sepang si era messo in mostra Johann Zarco, a Philip Island è toccato all’altro alfiere del team Yamaha Tech 3, segno di un progetto nato sotto una buona stella. Quinta posizione per Cal Crutchlow, che beffa di soli 2 millesimi la prima delle due Suzuki in pista, quella di Alex Rins. Dovizioso e Lorenzo sono rispettivamente 7° e 8°, a sette decimi dalla vetta. Deciso passo avanti per il maiorchino, che avvicina i tempi del compagno e scende sotto al secondo di ritardo dal leader.

Chiudono la top 10 Jack Miller e Aleix Espargaro. Soltanto 11° Valentino Rossi, che becca quasi di un secondo dal compagno di box. Considerando la classifica combinata dei tre giorni inoltre, il Dottore scende addirittura al 12° posto complessivo, preceduto anche da Alvaro Bautista. Alle spalle del 46 gli altri due italiani Iannone e Petrucci, entrambi in difficoltà e in linea con i tempi di Rossi.

Il prossimo appuntamento sarà in Qatar: un’altra 3 giorni di test in programma dal 10 al 12 marzo, a due settimane dallo spegnimento dei semafori del primo gran premio dell’anno, previsto proprio sul circuito di Losail. (qui il calendario completo)

MotoGP test Philip Island day 3 - Fonte: motogp.com
Fonte: motogp.com

 

MotoGP test Philip Island combinata - Classifica combinata - fonte: motogp.com
Classifica combinata – fonte: motogp.com