SHARE

Il Divin Codino ha festeggiato ad Amatrice e Norcia i suoi 50 anni

Aveva pianificato tutto una settimana fa. Una giornata da trascorrere insieme ai responsabili della squadra di calcio di Amatrice. Roberto Baggio ha voluto festeggiare così i suoi 50 anni. Nel giorno del suo compleanno si è recato nelle zone di Amatrice e Norcia, colpite dalla sequenza sismica a partire dal 24 agosto. L’ex calciatore aveva chiesto di non divulgare la notizia e fino a stamattina non era trapelata traccia. Nel frattempo in tutta Italia milioni di tweet e messaggi di auguri venivano inviato per uno dei campioni più amati da tutto il Paese. “Essere qui è molto emozionante, volevo rendermi conto da vicino cosa volesse dire”, così l’ex calciatore subito dopo l’arrivo nella cittadina laziale. Poi l’incontro con il sindaco Pirozzi e la promessa di “restare in contatto, cercheremo di fare qualcosa di concreto”. Roberto Baggio si è recato prima all’interno del piccolo container che dopo il sisma ospita l’ufficio del sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi. Poi ha visitato la sede di Radio Amatrice e in seguito la mensa nella tensostruttura della Protezione civile, per il pranzo insieme alle persone sfollate e ai volontari. Ai microfoni della Rai ha dichiarato:”È un bel traguardo, però bisogna avere lo spirito sempre giovanile, andare avanti, la vita impone sempre delle sfide per tutti. Quando ho deciso di venire qui? È successo”, ha detto emozionato il Divin Codino. Questo il video pubblicato su Facebook dalla pagina ufficiale di Rai News:

SHARE