SHARE
Benevento, i festeggiamenti - Fonte Twitter Benevento Calcio
Benevento, i festeggiamenti - Fonte Twitter Benevento Calcio

SERIE B RISULTATI 26 GIORNATA- Il Benevento spicca il volo, lo Spezia si suicida nel finali mentre l’Avellino vince in rimonta. Ecco tutti i risultati del campionato cadetto.

Giornata come sempre ricca di gol e sorprese in Serie B, tra rigori, cartellini rossi e reti da cineteca. Si è iniziato ieri sul campo di Latina, dove il Novara è riuscito a imporsi grazie ad una rete di Galabinov inguaiando Vivarini e compagni. Il sabato vede invece un Benevento che si prende momentaneamente il secondo posto alle spalle del Frosinone, superando una buona Pro Vercelli con un secondo tempo d’assedio coronato con un calcio di rigore (discusso) di Ceravolo. Vince anche il Bari, sfruttando la verve dei nuovi acquisti Floro Flores e Galano, mentre il Vicenza riesce ad agguantare il pari contro l’Ascoli grazie ad una rete segnata anche qui dal nuovo acquisto De Luca. Pari anche a Salerno, dove il Cesena recupera e blocca i granata sull’1 a 1, con l’Avellino che invece parte male, ma nella ripresa riesce a capovolgere il match con il Cittadella. Ottima vittoria per il Carpi, mentre il Brescia paga un mercato invernale che ha visto partire un trascinatore come Morosini. La partita della giornata è però Spezia-Trapani, con i liguri avanti di due gol che si fanno raggiungere da Casasola e Pagliarulo. Nel mezzo, una mezza rissa finita con i cartellini rossi a Fabbrini e allo stesso Casasola. In attesa dei posticipi, ecco i risultati della 26/a giornata di Serie B.

Serie B risultati 26/a giornata

Latina-Novara 0-1  (Galabinov)

Perugia-Entella 0-0

Pro Vercelli-Benevento 0-1 (Ceravolo)

Cittadella-Avellino 1-3 (Strizzolo, Ardemagni, Ardemagni, Eusepi)

Bari-Ternana 3-1 (Brienza, Di Noia, Galano, Floro Flores)

Vicenza-Ascoli 1-1 (Mignanelli, De Luca)

Salernitana-Cesena 1-1 (Minala, Cocco)

Carpi-Brescia 2-1 (Lasagna, Beretta, Caracciolo)

Spezia-Trapani 2-2 (Granoche, Granoche, Casasola, Pagliarulo)

Pisa-Frosinone (domenica ore 15.00)

Verona-Spal (lunedi ore 20.30)

SHARE