SHARE
Florenzi Nike

L’allenatore della Roma ricorda l’infortunio di Florenzi e annuncia un’iniziativa particolare

Luciano Spalletti ha risposto alle domande dei cronisti alla vigilia del match di campionato con il Torino, in programma domani alle 18 allo stadio Olimpico. Alla fine della conferenza stampa, l’allenatore ha bacchettato i giornalisti presenti: “Ve la posso suggerire una domanda? Florenzi. In questa vicenda ci ha consegnato un pezzetto di noi stessi. Domani se ce lo permettono scendiamo in campo con un pezzo di lui nel nome. Flo-Szczesny-Flo-Emerson, Flo-Spalletti. In questa vicenda ci dà quegli strappi di qualità, ci ha trasferito e donato un pezzo di se stesso.” Alessandro Florenzi si è infortunato a fine ottobre nei minuti finale di Sassuolo-Roma. Martedì, ad un passo dal rientro, si è rotto di nuovo il legamento crociato del ginocchio sinistro ed è stato subito operato. Stagione finita per lui, appuntamento alla prossima stagione. A confermarlo il dottore Del Vescovo, medico sociale della Roma: “Gli accertamenti hanno confermato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Già stamattina verrà effettuata un’artroscopia diagnostica e poi l’intervento vero e proprio”. Florenzi resterà fuori 5 mesi, con l’estate di mezzo appuntamento a settembre, quasi un anno dopo il primo infortunio, sempre allo stesso ginocchio.

SHARE