Pallotta, futuro in bilico: “No stadio? Devastante per l’Italia”

Pallotta, futuro in bilico: “No stadio? Devastante per l’Italia”

Pallotta Stadio Roma – Staffilata del numero uno giallorosso alla sindaca pentastellata, in bilico il futuro dei capitolini.

Non accenna ad attenuarsi la querelle – ormai prossima all’infinito – relativa alla costruzione dello stadio della Roma in zona di Tor di Valle. A dire la sua, questa volta, è stata la società giallorossa per bocca del suo uomo più illustre: James Pallotta. Il presidente a stelle strisce ha dato sfogo alle proprie sensazioni attraverso l’account internazionale giallorosso di Twitter.

Parole importanti le sue e, al tempo stesso, velate di un grigiore che rispecchia la situazione che si sta delineando rispetto alla prossima conferenza dei servizi della Capitale in programma per il prossimo venerdì: “Ci aspettiamo che tutto possa andare per il meglio il prossimo venerdì quando avremo l’incontro con il Comune – e continua subito dopo – L’alternativa potrebbe essere devastante per il futuro della Roma, del calcio italiano e di tutta la città di Roma. Per non parlare poi del comparto business dell’Italia in toto”.

Stefano Mastini