SHARE
Mercedes W08 Hamilton - Fonte: Twitter @LewisHamilton
Fonte: Twitter @LewisHamilton

Hamilton Rosberg – A margine della presentazione della nuova Mercedes W08 Hybrid, Lewis Hamilton non ha nascosto il proprio entusiasmo per la nuova monoposto tedesca. Poi non ha resistito ad attaccare nuovamente Nico Rosberg.

Un salto a piedi uniti nel futuro, ma con un filo sottile che mantiene un collegamento con il passato. Si può riassumere in questo modo la stagione 2017 per Lewis Hamilton, ancora scottato dalla sconfitta patita per mano di Nico Rosberg lo scorso anno ma desideroso di distruggere la concorrenza la prossima stagione. Quest’oggi il team Mercedes ha presentato al mondo la nuova W08 Hybrid, la vettura da battere che punta a ripercorrere le orme delle sorelle maggiori, autentiche dominatrici delle ultime 3 stagioni. Ai microfoni di Sky Sport, Lewis Hamilton è sembrato davvero entusiasta della sua nuova monoposto.

La macchina ha un aspetto fantastico, una vera opera d’arte. E’ lunga, è larga, più muscolosa e sotto la carrozzeria è molto elegante con mille dettagli progettati alla perfezione. E’ sempre così ogni anno, con un’evoluzione dall’anno prima, ma questa è drasticamente diversa e migliore in ogni comparto. Spero che questo si rifletta nelle prestazioni

ALLENAMENTO SPECIALE

Il nuovo regolamento in vigore in Formula 1 non ha comportato solamente modifiche alle vetture, ma anche importanti cambiamenti nella preparazione fisica dei piloti. Hamilton e colleghi dovranno infatti avere una maggiore capacità di resistenza dal punto di vista fisico, con il collo tra le parti più bisognose di allenamenti speciali. Le novità sembrano aver stimolato particolarmente il tre volte campione del mondo, che ha spiegato i segreti della sua preparazione atletica.

Ogni anno cerchi di trovare qualcosa di nuovo e stimolante per i tuoi allenamenti per non fare sempre le stesse cose noiose. Per questo motivo ho fatto un po’ di Thai Boxe per esempio, incorporando metodi di allenamento da altri sport. Solo la settimana prossima scoprirò se mi è servito o se è stato solo tempo perso e mi toccherà lavorare più sodo.

ROSBERG CHI?

Non poteva mancare una chiosa sull’ormai ex compagno di box Nico Rosberg. Per la prima volta dopo 3 anni il biondo tedesco non sarà il suo primo rivale nella corsa al titolo piloti, sostituito da Valtteri Bottas. Interrogato sulla questione, Hamilton ha rifilato una stoccata niente male al campione del mondo 2016, del quale a quanto pare non sentirà la mancanza…

In genere mi mancano solo i miei cani e mia madre, e non credo che cambierà quest’anno. Senza Nico avremo altri 20 piloti che gareggeranno, ci sono Max, Vettel e tutti gli altri. Abbiamo tanti piloti in pista e non credo che la Formula 1 perda nulla, sarà sempre in gran forma e con tanti campioni che si daranno battaglia.


SHARE