SHARE
Borré sfrutta il regalo di Vermaelen e porta gli spagnoli in vantaggio nel match tra Roma-Villarreal FOTO@EuropaLeague

Roma-Villarreal 0-1: cronaca e tabellino del match di Europa League

Con una prestazione decisamente di tono minore rispetto a quella d’andata, la Roma si guadagna la qualificazione e accede agli ottavi di Europa League. Vittoria di misura del Villarreal, che esce dall’Olimpico con un 1-0 grazie alla rete in avvio di Borré. Alisson migliore in campo per i suoi, più volte decisivo contro gli attacchi degli spagnoli.

Atteggiamento sbagliato, gli spagnoli non scherzano

Dopo il netto 4-0 dell’andata, e soprattutto in vista della sfida con l’Inter, Spalletti opta per un largo turn-over. Spazio a diverse seconde scelte, da Vermaelen a Jesus, da Mario Rui fino a capitan Totti. Oltre che ai titolarissimi, la Roma però sembra aver lasciato in panchina anche la grinta e la concentrazione per un match europeo. È infatti il Villarreal a prendere le redini del gioco da subito, creando diversi problemi alla retroguardia giallorossa.

Gli spagnoli si dispongono molto bene in campo, reparti stretti e la giusta spensieratezza dopo il risultato d’andata. La rete del vantaggio di Borré è un regalo di Vermaelen, che conferma un’annata decisamente pessima. Il belga, in chiusura, appoggia di fatto il pallone al colombiano che apre così il match. Tutto il primo tempo sarà a netto appannaggio degli ospiti, che costringono ad Alisson almeno a due interventi decisivi.

Cambio di rotta, qualificazione nel cassetto

Dopo una prevedibile e doverosa strigliata di Spalletti, la Roma entra con un piglio diverso nella ripresa. Arriva finalmente qualche invenzione nella metà campo avversaria, con Totti e Perotti tra i protagonisti. Con il passare dei minuti inevitabilmente anche il Villarreal sembra crederci meno, e abbassa leggermente i ritmi della prima frazione.

Ancora qualche occasione per gli spagnoli nella ripresa, ma Alisson, decisamente il migliore dei suoi, è sempre attento e impedisce al Villarreal di trovare il raddoppio. La girandola di sostituzione, più l’espulsione per doppia ammonizione di Rudiger, lasciano che il secondo tempo scorri via senza particolari emozioni.

Il tabellino

Roma-Villarreal 0-1

ROMA (3-4-2-1): Alisson; Manolas (dal 46’) Rudiger, Vermaelen, Juan Jesus; Bruno Peres (dal 84′) Fazio, Paredes, De Rossi (dal 76′) Nainggolan, Mario Rui; Perotti, El Shaarawy; Totti. All. Spalletti

VILLARREAL (4-4-2): Andrés Fernandez; Rukavina, Alvaro, Bonera, José Angel; R. Soriano, Hernandez, B. Soriano (dal 77’) Dos Santos, Cheryshev (dal 73’) Bakambu; Borré, Soldado (dal 66’) Adrian. All. Fran Escribà

Reti: 16’ Borré (V)

Ammoniti: Hernandez (V), Rudiger (R)

Espulsi: Rudiger (R)

SHARE